F1 | FIA: Possibili solo due motori per pilota nel 2019?

F1Regolamento
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alessandra Leoni @herroyalblues
25 Maggio 2016 - 14:30
Home  »  F1Regolamento

La FIA, all’interno della sua politica di riduzione dei costi, potrebbe prevedere la riduzione da cinque a soli due motori per pilota nel 2019.

Se dovesse essere confermata, sembra essere una brutta notizia per i costruttori di motori, perché due motori per pilota in un campionato di F1 che diventa sempre più lungo sono decisamente un obiettivo arduo da raggiungere.

Charlie Whiting ha commentato: “Sono certo che i costruttori riusciranno a raggiungere quest’obiettivo, perché gli stessi costruttori ne sono sicuri ed erano d’accordo su questi numeri ed obiettivi“.

In attesa di conferme, è lecita la domanda che ci si può porre, ovvero se questa riduzione drastica, volta a un risparmio nei costi, porterà al risparmio sperato – perché i costruttori avranno molto da lavorare per far durare due propulsori parecchio più a lungo.

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEWINFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
FP2: Ven 17:00-18:00
FP3: Sab 12:30-13:30
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: )
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: )

Un Commento su “F1 | FIA: Possibili solo due motori per pilota nel 2019?”
Matt_Orlandi dice:

alex_secchi Così andiamo ben oltre il ridicolo

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live