F1 | Ferrari SF1000: ecco la Rossa per la stagione 2020 di F1

F1 | Ferrari SF1000: ecco la Rossa per la stagione 2020 di F1

Si chiama SF1000 la nuova Ferrari con la quale la Scuderia di Maranello tenterà l’assalto ai mondiali 2020 con Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Il numero 1000 è dedicato al 1000° Gran Premio che la Scuderia correrà nel mondiale. L’occasione dovrebbe essere quella del Gran Premio del Canada: in caso di annullamento o rinvio di quello di Cina, si festeggerà in Francia.

La SF1000 è la monoposto n°66 del Cavallino ed è stata presentata pochi minuti fa al teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, con un evento in grande stile e dal grande impatto, in controtendenza con gli anni passati.

F1 | Ferrari SF1000: ecco la Rossa per la stagione 2020 di F1 2

La monoposto è una chiara evoluzione della SF90 nell’ultimo anno prima del cambio epocale di regolamenti in vista del 2021. A prima vista appare simile alla SF90 della scorsa stagione: mantenuta la particolare pinna sul cofano così come la presa d’aria di sezione triangolare, ripresa da quella che sarà la nuova Haas.

Il colore rosso è sempre opaco ma più scuro, i numeri 5 e 16 di Vettel e Leclerc sono bianchi e contornati da un bordo dello stesso colore: richiamano in modo marcato quelli utilizzati dal 1979 sulla 312T4 di Jody Scheckter e Gilles Villeneuve e fino al 1996.

Compare, infine, una striscia tricolore sulla parte inferiore della scocca e nella parte inferiore della pinna, sotto il numero di gara.

Segue il confronto tra SF90 ed SF1000.

Seguiranno aggiornamenti.

Immagini: live streaming Ferrari.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
F1 | Ferrari SF1000: ecco la Rossa per la stagione 2020 di F1 14
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE