F1 | Fernando Alonso: posso battere gli altri piloti a parità di condizioni

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Fernando Alonso non sale sul podio dal 2013, a causa delle ultime monoposto guidate e dal suo passaggio da Ferrari a McLaren, che nell’anno scorso lo aveva fatto viaggiare nelle retrovie. Tuttavia, sente di avere qualcosa da dire, soprattutto se avesse una monoposto nelle stesse condizioni degli altri piloti.

“Mi sono sempre sentito sicuro nel battere qualcuno” ha dichiarato lo spagnolo. “Non credo di essere il migliore per quanto riguarda le qualifiche, non penso di essere meglio di qualcun altro sul bagnato, o sull’asciutto”.

“Ma se mi metti nella stessa monoposto e nello stesso circuito, nello stesso momento degli altri… Penso di poterli battere. Non sarei magari il migliore in ogni sezione, ma li batterei”.

Alonso ha anche riflettuto sulle regole del 2017 e si augura un netto cambio di direzione: “Ora non penso che ci stiamo godendo la guida quanto dovremmo. Non possiamo essere sette, otto secondi più lenti di 10 anni fa. Non è divertente da guidare”. “Sei sempre intento a risparmiare qualcosa – le gomme, la benzina, le batterie – è esattamente l’opposto rispetto al nostro istinto. Spero che l’anno prossimo si torni a un tipo di guida più normale” ha concluso.

P300 MAGAZINE

F1 | Fernando Alonso: posso battere gli altri piloti a parità di condizioni

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | Fernando Alonso: posso battere gli altri piloti a parità di condizioni

Continua a seguirci