F1 | Ecclestone: dimenticato l'intento delle qualifiche ad eliminazione

F1 | Ecclestone: dimenticato l'intento delle qualifiche ad eliminazione

Arrivano le prime parole di Bernie Ecclestone dopo il dietrofront al quale, lui e la FIA, sono stati spinti dalla lettera di ieri da parte degli 11 team, uniti nel chiedere il ritorno al format di qualifica in vigore fino al 2015.

La richiesta è stata accolta dopo settimane di polemiche con le prime qualifiche dell'anno ampiamente contestate da piloti, squadre e tifosi.

Ecclestone ha parlato ad Autosport confermando la sensazione che avevano un po' tutti: "La gente sembra essersi dimenticata quello che cerchiamo di fare, ovvero mescolare un po' la griglia perché quello che abbiamo visto (ultimamente) non è molto divertente. Lewis ci ha dato una mano ad inizio stagione sbagliando le partenze e dovendo recuperare, mentre la Ferrari sembra avere tutto per lottare e forse adesso le cose cambieranno un po'."

Come se fosse necessario per forza mescolare la griglia per avere spettacolo...

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,476FansLike
860FollowersFollow
1,617FollowersFollow
F1 | Ecclestone: dimenticato l'intento delle qualifiche ad eliminazione 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale. "Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE