F1 | Dal 2022 arriva il Gran Premio di Miami

CONDIVIDI

La F1 aggiunge una tappa negli States con il Gran Premio di Miami a partire dal 2022

La Formula 1 ha annunciato questa mattina che il Gran Premio di Miami all’Hard Rock Stadium di Miami Gardens si unirà, a partire dal 2022, al calendario iridato con un contratto decennale. La data esatta del GP verrà comunicata in futuro.

Il circuito sarà di 5,41 km e comprenderà 19 curve, tre rettilinei dove potrà essere usato il DRS con una velocità massima stimata di circa 320 km/h.

F1 | Dal 2022 arriva il Gran Premio di Miami

L’Hard Rock Stadium, casa dei Miami Dolphins, sarà posizionato al centro del circuito. Formula 1 e FIA stanno lavorando a stretto contatto con il promotore locale per i lavori concernenti la pista, che sarà totalmente nuova e comprenderà rettilinei da alte velocità e possibilità di sorpasso, pur restando negli attuali standard di sicurezza.

Miami sarà l’undicesima location ad ospitare un GP di Formula 1 negli States dopo Riverside, Sebring, Watkins Glen, Long Beach, Las Vegas, Detroit, Dallas, Phoenix, Indianapolis ed Austin.

Il Gran Premio incrementerà il turismo locale e avrà un importante impatto economico sulle attività locali. Formula 1 e il promoter lavoreranno a contatto con la comunità al fine di garantire la disponibilità di biglietti per i residenti di Miami Gardens, assicurando l’opportunità di poter vivere l’esperienza del GP. In aggiunta, sarà portato avanti un programma specifico per aiutare le attività locali a beneficiare dell’evento, inclusi programmi educativi che portino a conoscere la F1 nelle scuole e l’opportunità per le attività di partecipare al weekend di gara.

Stefano Domenicali: “Siamo felici di annunciare che la Formula 1 correrà a Miami a partire dal 2022. Quello degli Stati Uniti è un mercato in crescita per noi e siamo così incoraggiati dal fatto che la seconda gara ci aiuterà ad aumentare ancora la nostra visibilità. Lavoreremo a contatto con il team dell’Hard Rock Stadium e la FIA per assicurarci che il circuito garantisca gare emozionanti e che possa portare risvolti positivi per la popolazione locale”.

Tom Garfinkel, Managing partner Gran Premio di Miami: “L’Hard Rock Stadium entertainment campus a Miami Gardens esiste per ospitare i maggiori eventi per il beneficio dell’intera comunità del quartiere più grande di Miami e la Formula 1 è il meglio che si possa avere. Abbiamo lavorato con esperti designer per creare un circuito che noi, la Formula 1 e la FIA crediamo possa portare grandi gare e speriamo regalare un’esperienza unica per i fan, riflesso della natura dianmica di Miami. Voglio ringraziare la Formula 1 e gli enti locali per aver lavorato duramente al fine di portare Miami un evento così impattante per gli anni a venire”.

Immagini: Formula1.com

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI