F1 | Complicazione respiratoria per Albon dopo l’operazione di appendicite. Tornerà a casa domani

Alessandro Secchi - 12 Settembre 2022 - 16:30

Albon inizierà il recupero per essere disponibile a Singapore

Alex Albon tornerà a casa domani dopo l’operazione di appendicite alla quale ho dovuto sottoporsi nella giornata di sabato, dovendo rinunciare a correre il GP d’Italia. Il pilota thailandese ha lasciato il volante a Nyck De Vries, che, poi, ha corso benissimo conquistando i primi punti della sua carriera giungendo nono.

Non è stata comunque una passeggiata per Albon. Dopo l’operazione di sabato, conclusa perfettamente all’ospedale San Gerardo, il pilota ha sofferto un inaspettata complicazione respiratoria derivante dall’anestesia, che ha costretto l’equipe medica a reintubarlo e ricoverarlo in terapia intensiva tra sabato e domenica.

Nella notte le condizioni di Albon sono migliorate rapidamente fino a poter rimuovere le apparecchiature di supporto respiratorio. Il pilota dovrebbe tornare a casa nella giornata di domani per preparare la prossima gara di Singapore, prevista tra tre settimane.

Albon ha tenuto a ringraziare, nel comunicato rilasciato dal team Williams, i medici dell’ospedale San Gerardo, il team medico della FIA, il team stesso e chi è stato di supporto in questi giorni.

Immagine: Media Williams