F1 | Charles Leclerc vince il Virtual GP in Australia

F1 | Charles Leclerc vince il Virtual GP in Australia

La prima di Charles Leclerc al simulatore si conclude con la vittoria nel Virtual GP corso in Australia. Il pilota monegasco della Ferrari, che ha corso insieme al fratello nell’FDA Hublot Esport Team, ha condotto la gara virtuale dall’inizio alla fine dopo aver ereditato la pole position da Christian Lundgaard, autore del miglior tempo in qualifica con la Renault e ma penalizzato di cinque posizioni sulla griglia di partenza.

Leclerc ha condotto la gara di 29 giri sin dal via e non è stato praticamente mai in pericolo. Dopo le soste ai box, una volta tornato in testa, ha proseguito con il suo ritmo senza che gli altri piloti potessero impensierirlo.

Al secondo posto è giunto lo stesso Lundgaard, che ha recuperato così dalla sesta posizione di partenza fino alla seconda, davanti a George Russell con la Williams. Quarta posizione per il fratello minore di Leclerc, Arthur, con l’altra vettura del team Esport di Maranello.

Quinta posizione per Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo davanti alla Mercedes guidata da Stoffel Vandoorne, attualmente impegnato in Formula E. Louis Deletraz, al volante della Haas, è settimo davanti ad Alex Albon, autore di un testacoda nelle fasi iniziali che ha pregiudicato la sua gara.

A chiudere la top ten il primo “non” pilota e Sim Racer Jimmy Broadbent sulla Racing Point e Nicholas Latifi con la seconda Williams.

Appena fuori dai punti Jenson Button. Il campione del mondo 2009 non ha sfigurato alla sua prima con la McLaren al simulatore rispetto ai giovani della nuova generazione. Sfortunato ancora Lando Norris: nuovi problemi tecnici gli hanno impedito di correre correttamente anche questo evento.

La gara corsa a Melbourne ha riequilibrato i valori dopo la prima in Bahrain, che aveva lasciato parecchio a desiderare. La presenza di più piloti titolari ha contribuito ad una gara sostanzialmente godibile, anche se le impostazioni della corsa possono ancora essere migliorate; i tagli in ingresso curva sono ancora troppo marcati ed alcuni aiuti alla guida rendono più semplice il tutto. Il prossimo appuntamento sarà per il Virtual GP della Cina, tra due settimane.


Da maggio P300.it non pubblicherà più su Facebook. Per restare aggiornato, segui il canale Telegram.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
F1 | Charles Leclerc vince il Virtual GP in Australia 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE