Matomo

F1 | Cancellato il Gran Premio di Monaco 2020

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Ad un paio d’ore dal rinvio dei Gran Premi di Olanda, Spagna e Monaco da parte della FIA, l’Automobile Club de Monaco ha comunicato ufficialmente che quest’anno la leggendaria corsa tra le stradine del Principato non si svolgerà.

Per la prima volta dal 1954 il Gran Premio di Monaco non andrà in scena a causa dell’epidemia di Coronavirus, che proprio nella giornata di oggi ha colpito anche il Principe Alberto II.

Ecco la traduzione del comunicato ufficiale rilasciato dalla Federazione monegasca:

“L’attuale situazione concernente la pandemia mondiale e la sua evoluzione tuttora sconosciuta, il suo impatto non ancora pienamente noto sul mondiale 2020 di F1, l’incertezza riguardante la partecipazione dei team, le conseguenze in merito alle differenti misure di sicurezza intraprese dai Governi di tutto il mondo, le restrizioni riguardanti l’accesso al Principato di Monaco, la pressione su tutte le parti coinvolte in questo business, lo staff attualmente impossibilitato a svolgere le installazioni necessarie e la disponibilità di volontari (più di 1500) richiesta per il successo dell’evento è insostenibile.

In conseguenza di ciò, dopo un’attenta considerazione riguardante la gravità di questa crisi mondiale, l’Automobile Club di Monaco annuncia con grande dispiacere di avere preso la decisione di cancellare il 12° Grand Prix de Monaco Historique (8-10 maggio 2020) e il 78° Gran Premio di Monaco di F1 (21-24 maggio 2020).

A tutti i fans, spettatori, partners e membri, il nostro consiglio di amministrazione annuncia con il più sincero dispiacere che i due eventi non potranno essere posticipati e che in nessuna circostanza potranno essere organizzati più tardi durante l’anno”.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Cancellato il Gran Premio di Monaco 2020 1
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE