F1 | Callum Ilott nuovo pilota di riserva Alfa Romeo

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Callum Ilott affiancherà Robert Kubica nella mansione di pilota di riserva in Alfa Romeo

Dopo essere stato annunciato come test driver della Scuderia Ferrari, Callum Ilott ha espanso il proprio programma di lavoro rispondendo alla chiamata di Alfa Romeo Racing nel ruolo di pilota di riserva. L’inglese affiancherà Robert Kubica, quest’ultimo impossibilitato a prendere parte ad alcune gare a causa dei suoi impegni nell’Endurance.

Il pilota di Cambridge parteciperà ad alcune sessioni di prove libere del venerdì, tra cui quella dell’imminente Gran Premio del Portogallo a Portimão. Dopo due uscite nei test per giovani piloti del 2019 e 2020, il vice-campione in carica F2 potrà fare il suo esordio in un week-end ufficiale di F1 sulla C41 della scuderia elvetica.

Per l’inglese questo si tratta del terzo impegno stagionale. Oltre alle mansioni di test driver a Maranello e di riserva a Hinwil, Ilott sta disputando l’Endurance Cup del GT World Challenge con la Ferrari 488 Evo in equipaggio con Davide Rigon e Antonio Fuoco. La stagione del campionato GT3 è già iniziata il 18 aprile con la 3 ore di Monza, portata a termine in terza posizione dai piloti Ferrari.

Callum Ilott“Sono molto contento e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il team. Ringrazio Alfa Romeo Racing e Ferrari Driver Academy per aver reso possibile questa collaborazione, perché credo che niente possa sostituire l’esperienza che si può accumulare in pista vivendo i weekend di gara da dentro al garage”

Immagine di copertina: Twitter / Callum Ilott

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci