F1 | Binotto fuori dalla Ferrari? Dal web il Team Principal sarebbe (il condizionale è d’obbligo) ai titoli di coda con Vasseur pronto

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
15 Novembre 2022 - 14:41

La Gazzetta dà per certo l’avvicendamento: via Binotto, dentro Vasseur da Alfa Romeo

La mattinata odierna porta con sé una vera e propria bomba, ammesso che esploda. Mattia Binotto sarebbe alla fine della sua esperienza in Ferrari dopo quattro stagioni da Team Principal. A darne la notizia per prima è stata la Gazzetta dello Sport, che suggerisce anche il nome del sostituto, l’attuale Team Principal di Alfa Romeo Frédéric Vasseur, con la decisione che sarebbe stata presa dal presidente Elkann a fronte delle ultime prestazioni mancanti da parte del Team di Maranello.

La notizia, in attesa di adeguate conferme, arriva dopo un altro weekend, quello del GP San Paolo, condizionato dalle polemiche sulla gestione del team sia in qualifica – con i problemi di strategia su Charles Leclerc – sia in gara, con il mancato scambio di posizioni tra lo stesso Leclerc e Sainz che porterà il monegasco a giocarsi a pari punti la seconda posizione nel mondiale con Sergio Pérez nell’ultimo appuntamento di Abu Dhabi.

La Ferrari è tornata alla vittoria in questa stagione dopo due anni di mancati successi con una monoposto, la F1-75, capace di contendere i successi a Red Bull nei primi mesi dell’anno prima dei problemi di affidabilità e degli errori strategici che ne hanno minato il prosieguo. Il tutto con l’incognita TD039 a fare da sfondo.

Si attendono conferme o smentite ufficiali da parte del Cavallino.

Immagine: Media Ferrari