F1 | Ben Hodgkinson nuovo Direttore Tecnico di Red Bull Powertrains

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Ben Hodgkinson si unisce a Red Bull per la creazione e sviluppo del primo motore della casa austriaca

Red Bull, nonostante l’addio di Honda a fine stagione, continuerà ad usare i propulsori della casa giapponese fino al 2024, ultimo anno del congelamento che scatterà nel 2022. La squadra austriaca curerà i motori tramite Red Bull Powertrains Limited, divisione interna della squadra, con uno sguardo ai nuovi regolamenti del 2025. In quest’ultimo caso è stato appena annunciato che Ben Hodgkinson sarà il nuovo Direttore Tecnico della suddetta struttura, per quella che sarà la prima power unit prodotta da Red Bull.

Hodgkinson, con un passato tra motori per il WRC e propulsori turbo per Le Mans, attualmente ricopre il ruolo di Head of Engineering in Mercedes AMG High Performance Powertrains (che prendeva il nome di Ilmor quando Ben ha fatto il suo ingresso). La formazione della divisione motoristica da parte di Red Bull, come si legge nel comunicato ufficiale, rappresenta il primo vero investimento dalla nascita della squadra nel 2005, provvedendo a dare autonomia anche a Scuderia AlphaTauri e offrendo una perfetta integrazione tra motore e telaio.

Christian Horner, CEO e Team Principal Red Bull Racing Team“Siamo lieti di dare il benvenuto a Ben (Hodgkinson, ndr) come nuovo Direttore Tecnico di Red Bull Powertrains. Arriva in questo entusiasmante progetto come un già collaudato vincitore di gare e innovatore, capace di guidare una qualificata squadra di ingegneri con idee simili. Quando Red Bull ha annunciato la creazione di Red Bull Powertrains, ha annunciato anche una nuova fase nelle ambizioni della compagnia in F1: realizzare in casa ogni singolo aspetto della vettura e mettere il nostro destino nelle nostre stesse mani. L’espressione finale di ciò è lo sviluppo di una power unit Red Bull, per soddisfare la nuova generazione dei regolamenti sui motori in F1. L’ingaggio di Ben simboleggia il nostro intento a lungo termine e sosterremo lui e la sua squadra con tutte le risorse disponibili e necessarie per arrivare al successo.”

Ben Hodgkinson“Sono estremamente entusiasta di unirmi a Red Bull Powertrains come Direttore Tecnico. Non è stata una decisione semplice quella di lasciare HPP (Mercedes AMG High Performance Powertrains, ndr) dopo quasi vent’anni, ma l’opportunità di intraprendere un progetto così vasto e importante è un grande onore. La Red Bull è una seria contendente in F1 ed è stata la nostra più grande rivale nell’era ibrida, perciò non vedo l’ora di scoprire cosa possiamo ottenere insieme in questa nuova fase dell’azienda.”

Immagine di copertina: Twitter / Red Bull Racing Honda

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci