F1 | Barcellona torna alle origini: addio alla chicane finale nel 2023

F1GP SpagnaNews
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
27 Febbraio 2023 - 15:00
Home  »  F1GP SpagnaNews

La sede del GP di Spagna di F1 vedrà un’ulteriore modifica al layout della pista, con la parte finale che vede il ritorno della doppia curva a destra prima del traguardo.

Il circuito di Barcellona cambia nuovamente veste per il prossimo Gran Premio di Spagna di F1, in programma nel weekend che va dal 2 al 4 giugno. I proprietari del circuito hanno annunciato oggi che il layout del tracciato di Catalunya vedrà il ritorno della doppia curva a destra nella parte finale della pista, andando a rimpiazzare la chicane introdotta nel 2007 e utilizzata ormai fino alla passata stagione.

In questo modo la Formula 1 gareggerà sulla nuova lunghezza di 4,657 km, utilizzato dal motomondiale nella passata stagione. Questo disegno del circuito è stato già omologato dalla FIA così come quello che vede la chicane al proprio interno, lasciando di fatto agli organizzatori dei vari campionati che nell’arco dell’anno vi gareggiano a scegliere quale configurazione usare.

Tornando al capitolo F1, queste modifiche sono state effettuate per aumentare la sicurezza del tracciato, con l’inserimento delle barriere TECPRO proprio nelle nuove ultime due curve, che saranno le curve 13 e 14 del circuito.

Oltre a questa modifica, un’altra novità che riguarderà tutte le configurazioni della pista è l’ampliamento della via di fuga all’esterno di curva 1. In quel punto è già stata completata una prima fase di lavori, con l’inserimento di un’area di 70 metri di ghiaia e l’installazione di un nuova barriera a protezione delle curve 1 e 2, migliorando così notevolmente la sicurezza di piloti e motociclisti. Con questa modifica il circuito può mantenere l’azione in pista mentre si svolge contestualmente una seconda fase dei lavori, la cui conclusione è prevista per la fine di marzo, che interessa la viabilità di servizio circostante l’area e parte dell’area pubblica.

I lavori di ristrutturazione del Montmelò hanno visto anche il rimodellamento del tabellone che segna la classifica della sessione in corso situato all’uscita della pit lane. In questa stagione il circuito di Barcellona avrà una nuova torre di segnalazione, molto più moderna che continuerà ad aggiungere carattere a uno dei punti più iconici delle strutture. Infine, anche le aree degli hospitality e i servizi igienici del tracciato avranno un nuovo layout e una ristrutturazione in vista della stagione 2023.

Immagine: formula1.com

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#7 | GP EMILIA ROMAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

17/19 maggio | Imola
Autodromo Enzo e Dino Ferrari | 63 Giri

#imolagp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Leclerc
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Leclerc
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Piastri
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Diretta)

Pole: Verstappen

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Diretta)

Winner: Verstappen
P2: Norris
P3: Leclerc
Leggi la Cronaca

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)