F1 | Barcellona Test Day 4: Kubica in testa al mattino con l’Alfa Romeo

F1Test
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
26 Febbraio 2020 - 13:22
Home  »  F1Test

È di Robert Kubica il miglior tempo del mattino nella quarta giornata di test F1 a Barcellona, la prima della seconda sessione. Il terzo pilota dell’Alfa Romeo Racing, a bordo della C39, ha provato a metà mattina la prestazione girando in 1:16.942 con gomme C5, le più morbide portate da Pirelli per questi test. Il polacco ha portato a termine 53 passaggi.

Seconda posizione per Pierre Gasly. L’AlphaTauri ha girato pochissimo al mattino (25 giri), con il francese che ha chiuso però con un buon 1:17.540 con gomma C4.

Sessione travagliata anche per Red Bull, alle prese con diversi lavori sulla RB16 che hanno permesso ad Alex Albon di percorrere solo 29 giri durante il mattino. Buono comunque il suo tempo, il terzo in classifica ottenuto con gomma C2.

Quarta posizione per Lewis Hamilton, che senza particolari problemi ha messo insieme 88 giri a bordo della Mercedes W11. L’inglese ha provato diversi run soprattutto con gomme dure facendo segnare il suo miglior tempo proprio con la C2.

Segue Lance Stroll. Il canadese, al volante della chiacchieratissima Racing Point RP20 – si vocifera di reclami ufficiali sulla “copia” della Mercedes W10 – è quinto in classifica a 8 decimi dal tempo di Kubica con gomma C3 e precede la Ferrari di Sebastian Vettel in sesta posizione.

Il tedesco (anche per lui C3 per il suo 1:18.113) è stato autore di un testacoda in curva 8, che ha richiesto qualche minuto di interruzione per ripulire la pista dalla ghiaia portata sull’asfalto dalla SF1000. Tanti giri comunque per la Rossa – 84 – che si è rimessa in carreggiata dopo il problema tecnico della terza giornata di settimana scorsa.

Segue poi Daniel Ricciardo con la Renault R.S.20. L’australiano ha chiuso settimo con 53 tornate e miglior crono con C2 davanti alla McLaren di Carlos Sainz (C3) ed alla Williams di Nicholas Latifi. Mattina difficile per il team di Grove, con la FW43 che si è fermata per un problema alla power unit dopo 48 giri completati, con il miglior tempo fatto segnare con gomma C4.

Chiude la classifica del mattino Romain Grosjean con la Haas. Sono 42 le tornate per il francese con un tempo di 1:18.670 (C3), a 1.7 dal miglior crono di Kubica.

Durante la giornata è disponibile per i piloti una gomma senza banda aggiuntiva portata da Pirelli. Si tratta di una C2 prototipo per ricavare dati utili in ottica Zandvoort, soprattutto per il banking dell’ultima curva.

Nel pomeriggio grande rimpasto con tutti i team che cambieranno pilota, eccezion fatta per la Haas che continuerà con Grosjean.

Seguono i tempi del mattino e l’infografica Pirelli.

Immagine di copertina: Alessandro Secchi

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#5 | GP CINA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 aprile - Shanghai
Shanghai International Circuit

56 Giri

#chinesegp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 05:30-06:30
P1: Stroll
SPRINT QUALI
SKY: Ven 09:30-10:30
Pole: Norris
SPRINT
SKY: Sab 05:00
(TV8: Diretta)

Winner: Verstappen
QUALIFICHE
SKY: Sab 09:00
(TV8: Sab 12:00)
GARA
SKY: Dom 09:00
(TV8: Dom 14:00)

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI