F1 | Barcellona Test Day 2: miglior tempo per Perez al mattino

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Mentre nel Paddock scoppia la bufera legata al volante Mercedes, in pista si è proseguito il lavoro nella seconda mattina di test F1 al Circuit de Catalunya.

Il miglior tempo delle prime quattro ore è stato ottenuto da Sergio Perez con la Racing Point RP20 in 1:17.347, con 48 giri all’attivo e gomme C3, utilizzate da sette dei dieci piloti in pista per ottenere la loro migliore prestazione.

Segue Daniel Ricciardo con la Renault R.S.20 a 4 decimi (41 giri), con Alex Albon (su C2, 59 giri) terzo a otto decimi dal messicano con la Red Bull RB16.

Quarto posto per Pierre Gasly al volante dell’AlphaTauri AT01 a 10 millesimi da Albon, con George Russell ancora ottimo al quinto posto con la Williams a un decimo dal francese.

Sesta posizione per Charles Leclerc. Il monegasco della Ferrari è sui tempi di ieri in 1:18.335 davanti a Lewis Hamilton. L’inglese ha ottenuto il suo settimo tempo con la gomma C1, la più dura a disposizione delle cinque previste. Ben 106 giri per lui sulla Mercedes W11 e un miglior crono – poco indicativo – di 1:18.387.

Chiudono la top ten Romain Grosjean con la Haas VF-20, Kimi Raikkonen con l’Alfa Romeo C39 e Lando Norris con la McLaren MCL35.

Nel pomeriggio saranno in pista, per Ferrari, Renault e Mercedes, Sebastian Vettel, Esteban Ocon e Valtteri Bottas.

Seguono i tempi del mattino e l’infografica Pirelli.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE