F1 | Aston Martin conferma Vettel e Stroll per il 2022

Line-up invariata per la squadra inglese nel 2022

Dopo settimane di speculazioni, Aston Martin ha ufficializzato la line-up di piloti, che rimarrà invariata per la stagione 2022 di F1. Sebastian Vettel affiancherà Lance Stroll anche il prossimo anno.

La stagione 2021 dell’Aston Martin non sta andando come si sperava, avendo raccolto solo 59 punti nella classifica costruttori a 8 gare dalla fine del mondiale. Lo stesso Lawrence Stroll, presidente di Aston Martin, afferma che la squadra inglese è stata penalizzata dal cambio regolamentare che ha colpito soprattutto le monoposto con una filosofia low-rake.

Nonostante questo il team è riuscito a fare un buon progresso negli ultimi mesi, alternando alti e bassi. Sebastian Vettel è riuscito anche a ottenere un secondo posto nel Gran Premio delll’Azerbaijan e nel Gran Premio d’Ungheria, quest’ultimo poi perso in seguito alla squalifica per mancanza di benzina sufficiente nella monoposto per poter effettuare le verifiche.

Per questo Aston Martin punta molto sulla stagione 2022 per riscattarsi, dato che vedrà un grande cambio regolamentare che potrebbe rimescolare le carte.

Il pilota canadese Lance Stroll ha commentato così la sua riconferma: “La prossima stagione inizierò il mio sesto anno in Formula 1, a fianco del mio compagno di squadra Sebastian. Abbiamo iniziato questa avventura con Aston Martin Cognizant F1 Team insieme e sono molto impaziente di continuare il viaggio con lui il prossimo anno. Non abbiamo ancora raggiunto quello che ci eravamo prefissati di fare quest’anno, ma questo ha solo amplificato la nostra fame e voglia di successo nella prossima stagione. Ora, con il prestigio e il sostegno di Aston Martin, insieme ai nuovi sponsors che un brand così prestigioso ha attirato, siamo in una buona posizione per migliorare le nostre prestazioni nel 2022”.

Le parole di Sebastian Vettel: “Non vedo veramente l’ora di guidare la nuova generazione di monoposto. Il loro aspetto è molto diverso e il nuovo regolamento tecnico dovrebbe fornirci vetture che possono gareggiare più vicino tra loro rispetto a ora. Avere gare più eccitanti sarà fantastico per i piloti e per i fans. I cambiamenti sono così grandi che ogni team ricomincerà da zero, quindi sarà una grande opportunità per noi di Aston Martin. Credo nella forza del nostro team in crescita, quindi non vedo già l’ora del 2022”.

Infine Otmar Szafnauer, Team Principal e CEO, ha aggiunto: “Lance è uno dei piloti più talentuosi della F1 moderna e a questo talento naturale sta aggiungendo ora una grande concretezza in gara. Un quattro volte campione del mondo come Sebastian, che ha corso 271 gran premi e ne ha vinti 53, è anche lui un’enorme risorsa per il nostro team e l’anno prossimo ci aspettiamo che corrano entrambi bene in quella che sarà una formula diversa da quella attuale. Non sottovalutiamo mai i nostri avversari, quindi non intendiamo esagerare con le promesse, ma sappiamo che Lance e Sebastian otterranno il meglio dagli strumenti che metteremo a loro disposizione”.

Immagine copertina: Aston Martin Cognizant F1 Team

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM