F1 | Arrestato Carlos Ghosn, amministratore delegato del gruppo Renault-Nissan

Quest’oggi, quella che all’inizio era una banale segnalazione da parte di un singolo dipendente del gruppo Renault-Nissan-Mitsubishi potrebbe essersi trasformata in un vero e proprio colpo di scena sui piani economici, e chiaramente sportivi, di questi tre marchi. Carlos Ghosn, amministratore delegato del gruppo, è stato prima accusato di frode finanziaria e poi arrestato dalla polizia giapponese, reo di aver fornito false informazioni sul proprio compenso e sui bilanci delle aziende che rappresenta.

Nel giro di poche ore la notizia ha già provocato diversi terremoti sui piani economici delle tre case automobilistiche, in particolare su Renault e Nissan. Considerando la sola Borsa di Francoforte, la prima ha perso il 12% del valore del proprio titolo, la seconda il 10%. Nissan ha già richiesto la rimozione dall’incarico del sessantaquattrenne, il quale è stato “smascherato” da una segnalazione di un dipendente della Casa nipponica; da un’indagine è poi emerso che non si trattava di un errore contabile o del sistema, ma di un vero uso improprio dei fondi aziendali per scopi personali. Secondo le dichiarazioni ufficiali, nel 2017 Ghosn aveva ottenuto un compenso annuo di otto milioni e mezzo di dollari per il suo incarico in Nissan e Mitsubishi, mentre per il lavoro di amministratore delegato del marchio transalpino ha incassato 8,4 milioni.

Chiaro come la notizia potrebbe portare a forti ripercussioni nei programmi motoristico-sportivi del gruppo Renault, impegnata ufficialmente in F1 e sostituita in F.E. dal marchio Nissan, che ha ereditato la struttura e.DAMS proprio a partire da questa stagione; si conta poi anche il SuperGT giapponese, campionato nipponico con grande seguito in madrepatria e che Nissan ha sempre supportato. Restiamo dunque in attesa di sviluppi riguardo il futuro del gruppo Renault-Nissan nel motorsport.

Fonte immagine: Internet (per segnalare il copyright info@passionea300allora.com)

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,703FollowersFollow
F1 | Arrestato Carlos Ghosn, amministratore delegato del gruppo Renault-Nissan 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE