F1 | Anteprima mondiale 2019: Mclaren

CONDIVIDI

Il sogno di tutti i tifosi del team di Woking è quello di rivedere la Mclaren lottare per le prime posizioni. La strada probabilmente è ancora lunga, dopo un triennio di collaborazione con Honda che non ha dato i frutti sperati – che ha lasciato uno dei team più importanti dell’intera Formula 1 a navigare a fondo griglia – ed un primo anno con Renault di discreta risalita.

La conclusione del rapporto con i giapponesi ed il passaggio alla Power Unit francese nel 2018 ha ridato un po’ di respiro a tutto l’ambiente, con una classifica costruttori smossa dalla nona alla sesta posizione (62 punti contro 30) sebbene le aspettative fossero probabilmente ancora più alte. Forse, nel disastroso binomio 2015/2017, non il 100% delle colpe era da scaricare sul motorista, mentre della vettura che ha corso la passata stagione si è parlato come di uno step indietro rispetto al potenziale inespresso dall’ultima vettura motorizzata Honda del 2017.

Il 2019 si apre con una MCL34 che sembra, a prima vista, davvero un passo avanti rispetto alla MCL33. L’uscita di scena di Fernando Alonso (temporanea o definitiva?), rimasto ambasciatore del team, lascia il team nelle mani di Carlos Sainz in arrivo da Renault, mentre il posto lasciato da Stoffel Vandoorne, stabilitosi in Formula E, porta in Formula 1 il terzo debuttante dell’anno, Lando Norris.

Dopo un prestagione discreto, con oltre 4.000 km percorsi (1.200 in più rispetto al 2018) la Mclaren si prepara ad una stagione importante: l’obiettivo è quanto meno avvicinarsi al livello del team ufficiale Renault.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

55 | CARLOS SAINZ JR

F1 | Anteprima mondiale 2019: Mclaren
In Spagna e non solo lo definiscono da tempo l’erede del suo maestro Fernando Alonso. Dopo poco più di un anno in Renault Carlos Sainz si accasa in Mclaren con l’obiettivo ostico di trascinare il team verso quote più alte nella classifica costruttori.

Il pilota spagnolo viene da una stagione non positivissima se la confrontiamo con quella dell’ex compagno di squadra Nico Hulkenberg. Il tedesco, con ben cinque ritiri in più (sette contro due) ha ottenuto comunque più punti di lui in classifica, 69 contro 53. L’occasione con il team di Woking è per lui, quindi, molto importante perché l’arrivo del rookie Norris sposta sulle sue spalle il peso della risalita del team. Sarà capace di centrare l’obiettivo? Lo scopriremo gara dopo gara.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

4 | LANDO NORRIS

F1 | Anteprima mondiale 2019: Mclaren
Anche Lando Norris, il nuovo arrivo a Woking, proviene da un 2018 dal quale lui stesso si aspettava forse di più così come tanti addetti ai lavori. Il rookie classe 1999 è arrivato in Formula 2 alla fine del 2017 dopo aver trionfato nella Formula 3 Europea. L’impressione, anche dopo i test invernali del 2018, era quella di un pilota pronto a dominare la serie cadetta prima di fare il grande salto in Formula 1.

Invece l’inglese ha dovuto fare i conti con il connazionale George Russell – che tra l’altro troverà in griglia anche quest’anno – il quale ha vinto con autorevolezza il campionato. L’obiettivo per questa stagione non può essere altro che dimostrare di essere pronto vista la sua giovane età (vale lo stesso per Russell ed Albon, ovviamente) soprattutto per il blasone del team nel quale è approdato. Dovrà tenersi da subito vicino a Sainz con l’obiettivo comune di portare in cascina punti importanti per team, nella speranza che l’arrivo in top ten diventi per entrambi una consuetudine.

[spacer color=”CCCCCC” icon=”Select a Icon” style=”1″]

MCLAREN : DATI E STATISTICHE


NomeMcLaren
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
Prima garaGran Premio di Monaco May 22nd 1966
Ultima garaGran Premio di Gran Bretagna Jul 18th 2021
Prima PoleGran Premio del Canada Sep 24th 1972
Ultima PoleGran Premio del Brasile Nov 25th 2012
Prima vittoriaGran Premio del Belgio Jun 9th 1968
Ultima vittoriaGran Premio del Brasile Nov 25th 2012
Primo podioGran Premio di Spagna May 12th 1968
Ultimo podioGran Premio d'Austria Jul 4th 2021
Gare893
Partenze890
Titoli piloti12
Titoli costruttori8
Vittorie182
Pole155
Podi397
Punti5806.5
GPV157
Giri93914
Doppiette47

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI