F1 | Annunciati gli orari di partenza delle sessioni di ogni Gran Premio del 2022

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Marco Colletta @MarcoColletta
11 Febbraio 2022 - 19:00
Home  »  F1News

Solo due ore di prove libere al venerdì, come nel 2021, ma tutte compresse nel corso del pomeriggio. Modificati anche gli orari del sabato.

Rivoluzione del programma di ogni weekend di gara di F1 a partire dalla stagione che partirà tra un mese e mezzo in Bahrain. Come già si sapeva, gli appuntamenti consueti, che comprendono conferenze stampa e sessioni in pista, sono stati compressi in tre giorni anziché i tradizionali quattro, cancellando di fatto il tradizionale giovedì di apertura del fine settimana. Questo cambiamento interessa quindi gli orari delle prove libere del venerdì che non si svolgeranno più al mattino e al pomeriggio, ma entrambe le sessioni traslano dopo pranzo, con la bandiera a scacchi talvolta sventolata a ridosso del tramonto.

Non ci sarà il ritorno alle tre ore di libere del venerdì, come si pensava inizialmente, ma si resterà anche quest’anno con sole tre ore di prove divise in un’ora per sessione durante il week-end. L’ulteriore novità è insita nella giornata del sabato; infatti, anche in questo caso entrambe le sessioni si disputeranno nel corso del pomeriggio, con le FP3 che non prenderanno mai il via prima delle 13 locali. Spostate dunque le qualifiche non saranno più l’appuntamento post-pranzo ma interesseranno la fascia centrale del pomeriggio. Da notare inoltre che non sono stati previsti gli orari di partenza delle Sprint Qualfying, ancora in via di definizione.

F1 - Orari di partenza della stagione 2021

Facendo un paragone con il 2021, le prove libere del venerdì sono state posticipate rispettivamente di quattro e di circa tre ore, mentre quelle del sabato di una sola ora, così come anche l’orario delle qualifiche. Rimane invece invariato il momento in cui la gara prenderà il via, ovvero alle 15 (nella maggioranza dei casi, come nelle gare europee), come visto negli anni recenti.

Novità anche per quanto riguarda l’Arabia Saudita che non avrà più la gara che prenderà il via alle 18:30 (ora italiana), ma alle 19 spostandosi quindi allo scoccare della nuova ora. Chi eredità questa particolarità sarà invece il nuovo GP di Miami che in Italia vedrà lo spegnimento dei semafori verdi alle 21:30.

Confermate dunque le gare notturne in Bahrain, Arabia Saudita e Singapore, quella al tramonto di Abu Dhabi e quella a ridosso dello stesso periodo del giorno di Melbourne, che come da più di una decina di anni vedrà la bandiera a scacchi con il sole basso sull’orizzonte.

Immagine di copertina: Red Bull Content Pool

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#10 | GP SPAGNA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

21/23 giugno | Barcellona
Circuit de Catalunya | 66 Giri

#spanishgp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Norris
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Hamilton
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Sainz
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: Sab 18:30)

Pole: Norris

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: Dom 18:00)

Winner: Verstappen
P2: Norris
P3: Hamilton
Leggi la Cronaca

I Commenti sono chiusi.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live