F1 | Alpine si tinge di verde a Jeddah per celebrare i 100 GP con Castrol

Colorazione modificata per le Alpine A521 di Alonso e Ocon nel GP d’Arabia Saudita

Le Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon avranno un tocco di verde a partire da oggi nel weekend del Gran Premio d’Arabia Saudita. Non è un omaggio (come quello delle Safety Car) al paese che ospita per la prima volta il mondiale di Formula 1, ma una coincidenza. Si tratta infatti del 100° di collaborazione tra il team transalpino e Castrol, il partner per quanto riguarda il lubrificante.

Le due A521 avranno quindi un colore in più nella parte posteriore, con il verde dell’azienda britannica (facente parte del gruppo BP) che seguirà il rosso Alpine sostituendo il nero sulle paratie laterali dell’ala posteriore, con la presenza aggiunta del logo “Renault recommends Castrol”.

La partnership tra Renault e Castrol è iniziata nel 2017 con il ritorno del costruttore francese in Formula 1. La fornitura prevede, oltre al carburante tutti i liquidi più importanti come olio motore, olio del cambio e liquido dei freni.

Laurent Rossi, CEO Alpine: “Castrol e BP sono stati un partner importante in queste 100 gare. Siamo orgogliosi della nostra collaborazione, che ha contribuito negli importanti step in termini di tecnologia e performance che ci hanno permesso di migliorare la nostra esperienza come team. Abbiamo ottenuto insieme la nostra prima vittoria ed i nostri primi podi e non vediamo l’ora di ottenere nuovi successi in futuro“.

Immagine: Twitter / Alpine

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS