F1 | Alfa Romeo svela la livrea della C42, la monoposto di Bottas e Zhou

Con Alfa Romeo si chiude il giro di presentazioni del 2022. Ecco il nuovo disegno della vettura di Hinwil

Dopo aver girato per tre giorni con la livrea “camo”, durante i primi test di Barcellona, Alfa Romeo svela finalmente il disegno della sua nuova C42, chiudendo così il periodo delle presentazioni di questa stagione. Questa sarà la nuova monoposto con cui il neo-arrivato Valtteri Bottas e l’unico esordiente della stagione Guanyu Zhou, cercheranno di risollevare il team dopo la stagione infelice che si è chiusa due mesi fa ad Abu Dhabi.

Da una prima vista si può notare sicuramente un muso che non arriva a toccare l’ultimo flap. Le pance sembrano molto larghe da una vista frontale, ma di tre quarti si può dire che siano in una dimensione standard se comparata a quella delle altre vetture. I fori d’aerazione del radiatore sono abbastanza ampi, mentre particolare è anche il disegno dell’air scope piazzato sopra la testa del pilota. Sempre in merito alla zona delle pance, possiamo vedere la griglia che ormai la fa da padrona in questa nuova generazione di vetture di F1. Inoltre, si nota una forma della zona stessa che più o meno riprende quella vista sull’Alpine a inizio settimana.

Cromaticamente sono ancora il rosso scuro e il bianco a farla da padrone. L’ala anteriore diventa totalmente nera, mentre il muro e l’ala posteriore sono tutte rosse ad eccezione della punta che lascia spazio al bianco per mostrare maggiormente il logo Alfa Romeo. Pance metà bianche e metà rosse a dare anche un ricordo della livrea del marchio milanese, quando correva in F1 negli Anni Ottanta. Sul cofano motore campeggia la scritta “Alfa Romeo”, mentre da dietro si può ammirare il tricolore italiano.

A seguire le dichiarazioni dei piloti e dei membri del team.

Immagine di copertina: Alfa Romeo F1 Team

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS