F1 | Alex Albon torna titolare: sarà in Williams dal 2022 con Latifi

Il thailandese tornerà al volante da pilota titolare al posto di George Russell. Confermato Latifi

Il 2022 vedrà un ritorno sulla griglia di Formula 1. Alex Albon, infatti, tornerà titolare e sarà al volante della Williams. Il team di Grove ha infatti scelto il pilota thailandese per sostituire George Russell, partente in direzione Mercedes.

Un post su Reddit nella serata di ieri aveva mostrato Albon impegnato nelle foto di rito al quartier generale della Williams, anticipando quindi di qualche ora la notizia ufficiale. Al suo fianco è confermato Nicholas Latifi, alla sua terza stagione da titolare e quarta totale con il team. I due futuri piloti del team sono già stati compagni nel 2018 in GP2 per il team Dams.

Le parole di Albon: “Sono entusiasta e non vedo l’ora di tornare in Formula 1 da titolare nel 2022. Quando resti fuori per un anno non sai mai se riuscirai ad avere nuovamente un sedile, così sono estremamente grato a Red Bull e Williams per aver creduto in me ed avermi aiutato a tornare in griglia. E anche fantastico poter notare tutti i progressi fatti dalla Williams come team quest’anno; il mio obiettivo è aiutarli a continuare lungo questa strada nel 2022. Per quanto riguarda questa stagione, tornerò nel mio ruolo di pilota test e di riserva in Red Bull, cercando di aiutare il team nella lotta per il Mondiale 2021“.

Latifi: “Sono entusiasta di continuare con la Williams per un altro anno; in parte per i nuovi regolamenti tecnici, ma anche perché il team sta intraprendendo una direzione di maggior competitività con la nuova proprietà, il nuovo management e il personale tecnico. Mi sono sentito a casa sin dal giorno in cui sono arrivato qui, e credo di essere nel posto giusto per continuare i miei progressi. Il focus è continuare a migliorare passo dopo passo, in modo da poter prendere tutti i vantaggi possibili dalle opportunità che avremo l’anno prossimo. Sono impaziente di lavorare sulla macchina del 2022, è come un nuovo inizio per tutti. Mi sento un privilegiato nel far parte di questo cambiamento“.

Jost Capito, CEO Williams Racing, ha aggiunto: “È fantastico essere in grado di confermare la nostra line-up per il 2022 e sono lieto di dare il benvenuto nel team ad Alex, oltre alla conferma del proseguimento del nostro rapporto con Nicholas per il prossimo anno. Siamo assolutamente entusiasti della nostra nuova line-up, dato che entrambi i piloti porteranno un mix di freschezza ed esperienza, che non solo sarà perfetto per il team, ma che ci aiuterà anche nel prossimo passo del nostro cammino. Alex è uno dei giovani talenti più brillanti nel motorsport, ma vanta già una grande esperienza in Red Bull.

I suoi tanti podi mostrano la sua velocità come pilota, e sappiamo che si sentirà immediatamente a casa con noi. Nicholas, a sua volta, negli ultimi tre anni ci ha impressionato con il duro lavoro, la diligenza e l’attitudine positiva. In questo periodo con la Williams ha continuato a crescere, diventando un pilota di F1 degno di nota, come mostrato dai punti conquistati nel corso di questa stagione. Come team, non vediamo l’ora di continuare a costruire su questo nostro momento positivo, cercando di concludere al meglio questa stagione, prima di rivolgere le nostre attenzioni al 2022“.

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM