F1 | Alex Albon in Red Bull da Spa. Gasly torna in Toro Rosso

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Come un fulmine a ciel sereno, forse non del tutto inaspettato, arriva la notizia che a partire del Gran Premio del Belgio di Spa-Francorchamps, che riaprira il mondiale di F1 a fine mese, Alexander Albon sarà promosso nel team Red Bull al posto di Pierre Gasly, con il francese che tornerà a vestire i colori della Toro Rosso.

Dopo una prima metà di stagione sotto le aspettative, Gasly paga soprattutto il confronto diretto con Max Verstappen. L’olandese è infatti terzo nel mondiale con 181 punti e sta inseguendo Valtteri Bottas, avanti solo di sette lunghezze, mentre il francese è fermo in sesta posizione con 63 punti, quasi un terzo rispetto al compagno. Anche per questo Red Bull è dietro di 44 punti rispetto a Ferrari (244 contro 288) in classifica costruttori.

Una situazione che ha convinto Red Bull ad operare questo switch che, come sappiamo, non è raro nella storia della squadra austriaca. Fu infatti storico quello tra Max Verstappen e Daniil Kvyat per il Gran Premio di Spagna 2016, che portò l’olandese a vincere la sua prima gara in F1 alla prima con il team maggiore.

Sarà proprio il russo ad affiancare Gasly nella seconda parte di stagione.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci