F1 | Al Museo Ferrari la mostra 'Michael 50', in onore del Kaiser

F1
Al Museo Ferrari la mostra 'Michael 50', in onore del Kaiser

A Maranello, dal prossimo 3 Gennaio, per celebrare i 50 anni del campione tedesco di 18 Dicembre 2018, 13:33

Michael Schumacher è sempre nei cuori di milioni e milioni di appassionati e tifosi della Ferrari. Ancor di più da quel maledetto incidente sugli sci di Meribel, del quale fra 11 giorni ricorrerà il triste quinquennale. Il prossimo 3 Gennaio, inoltre, il Kaiser compirà 50 anni e, in tale occasione, la Ferrari ha deciso di omaggiarlo con una mostra chiamata Michael 50, organizzata in collaborazione della fondazione Keep Fighting presso il Museo della Scuderia di Maranello.

Un'iniziativa per celebrare ed omaggiare Schumi, il pilota più vincente e della Ferrari e della Formula 1, con i suoi 7 titoli iridati e le sue 91 vittorie. Nelle sale del Museo si ripercorrerà ovviamente il decennio ferrarista del tedesco, dal 1996 al 2006, con attenzione anche al contributo dato da Michael in termini di sviluppo delle vetture GT “stradali” di Maranello, sia nelle vesti di pilota che di consulente. La mostra, a partire dal 3 Gennaio, sarà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.oo, e il prezzo sarà compreso nel biglietto del museo.

Una notizia che farà sicuramente piacere ai tanti fan del tedesco, soprattutto in queste settimane di triste ricorrenza e di voci non confermate che, puntualmente, spingono a titoloni a tutta pagina, che non servono ad altro che a speculare ed illudere. Intendiamoci, sarebbe fantastico un miglioramento significativo delle condizioni di Schumi. Ma finché tutto ciò non verrà da Sabine Kehm o dalla famiglia, è meglio prendere tutto quel che si sente in giro per quello che é, solo voci al momento prive di fondamento.



Condividi