F1 | Addio a Sergio Marchionne

F1
Tempo di lettura: 2 minuti
di Gianluca Zippo @GianlucaZippo
25 Luglio 2018 - 11:58
Home  »  F1

Una notizia nell’aria ormai da giorni, con le speranze ridotte al lumicino. A Zurigo, nella clinica dov’era ricoverato oramai da un mese, è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Sergio Marchionne, manager di fama mondiale nonché ex Presidente di FCA e della Scuderia Ferrari. Lo scorso 17 giugno, Marchionne aveva compiuto 66 anni.

Il manager italo-canadese era stato ricoverato in Svizzera lo scorso 27 giugno per un’operazione alla spalla destra. Durante la degenza post-operatoria, le sue condizioni hanno avuto un crollo improvviso e gravissimo, portandolo in coma a partire dalla giornata di venerdì scorso. Una situazione talmente seria da portare, sabato, ai CDA straordinari di FCA, Ferrari e CNH Industrial, con le nomine di Mike Manley ad AD di FCA, di John Elkann e Louis Carey Camilleri rispettivamente a Presidente ed AD della Scuderia di Maranello.

Come scritto in apertura, le speranze di una ripresa di Marchionne erano ormai nulle, in seguito anche alle voci che, tra domenica e lunedì, parlavano di ‘condizioni irreversibili‘. John Elkann, tramite un comunicato diffuso da Exor, ha voluto ricordare il manager abruzzese: “Con grande tristezza Exor ha appreso che Sergio Marchionne è mancato” – si legge nella nota – “È accaduto purtroppo quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato“.

Leggi anche

Il calendario completo del mondiale 2024

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

#13 | GP UNGHERIA
DATI E PREVIEW
INFO SESSIONI E RISULTATI

19/21 luglio | Budapest
Hungaroring | 70 Giri

#hungariangp

Mappa e Stats
LIBERE
FP1: Ven 13:30-14:30
P1: Sainz
FP2: Ven 17:00-18:00
P1: Norris
FP3: Sab 12:30-13:30
P1: Norris
QUALIFICHE
SKY: Sab 16:00-17:00
(TV8: 18:00)

Pole: Norris

Leggi la Cronaca
GARA
SKY: Dom 15:00
(TV8: 16:30)

Winner: Piastri
P2: Norris
P3: Hamilton
Leggi la Cronaca

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live