F1: Addio a Renzo Zorzi

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

L’ex-pilota di Williams e Shadow, Renzo Zorzi, è morto all’età di 68 anni.

L’ex-pilota italiano ha disputato il Gran Premio d’Italia del 1975, ingaggiato da Frank Williams, e, per motivi di sponsor, ha corso solo il Gran Premio del Brasile del 1976.

Nel 1977, Zorzi è tornato a correre nel team Shadow, con Tom Pryce come compagno di squadra. Ed è nel 1977 che ha luogo uno degli incidenti più tragici della storia della F1, durante il Gran Premio del Sudafrica. La monoposto di Zorzi era ferma a bordo pista per problemi al motore, quando uno dei commissari ha attraversato la pista con un estintore. Il giovane commissario è stato investito dalla monoposto di Tom Pryce, che stava sopraggiungendo in quel momento. Sia Pryce che il commissario sono morti sul colpo.

Due gare dopo, Zorzi è stato sostituito da Riccardo Patrese, e Zorzi ha in seguito lavorato per la Pirelli, in qualità di test driver.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci