F1 Academy | Annunciate le cinque squadre della nuova serie femminile

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
16 Dicembre 2022 - 12:04
Home  »  F1News

ART, Campos, Carlin, MP e Prema al via del nuovo campionato femminile al seguito della F1

Sono state annunciate oggi le cinque squadre che prenderanno parte dal 2023 alla F1 Academy, nuova serie femminile annunciata un mese fa che seguirà sette gare del campionato mondiale come parte di un programma targato FIA e rivolto proprio al motorsport in rosa.

Come preannunciato, i team al via della serie sono stati selezionati tra quelli già impegnati in F2 e F3 e sono precisamente ART Grand Prix, Campos Racing, Carlin Motorsport, MP Motorsport e Prema Racing. Ogni formazione porterà in gara tre Tatuus F4T-021, la nuova vettura del costruttore italiano che verrà utilizzata nella maggior parte dei campionati nazionali di F4.

Le squadre selezionate copriranno gran parte del budget necessario per correre, eccezion fatta per i 150.000€ (tetto massimo) che saranno richiesti alle pilote. A fronte della situazione alquanto nebulosa della W Series la F1 Academy si propone già come importante punto di partenza per il motorsport femminile, che pur dovrà “digerire” il quadriennio condotto in maniera piuttosto infruttuosa dalla serie capeggiata da Catherine Bond Muir.

Queste le parole del presidente e amministratore delegato della F1, Stefano Domenicali: “Siamo entusiasti di annunciare le cinque squadre che prenderanno parte alla F1 Academy il prossimo anno e che daranno la possibilità a ragazze giovani e promettenti di iniziare il proprio viaggio nel motorsport. Crediamo sia importante che tutti abbiano la possibilità di seguire le proprie ambizioni, con la guida e il supporto necessari per progredire ed eccellere. La F1 Academy è una parte fondamentale del nostro piano per incentivare la diversità e la rappresentazione nel motorsport. Non vediamo l’ora che inizi la stagione 2023, presto daremo ulteriori novità a riguardo”.

Il general manager della F1 Academy, Bruno Michel, ha commentato: “Sono felice di poter svelare i cinque team che correranno nella F1 Academy per il prossimo ciclo triennale, a partire dal 2023. Sono squadre che conosciamo molto bene e che hanno collaborato con noi per tanti anni. Sono tutte conosciute per la loro esperienza nel crescere e sviluppare giovani talenti. Ho piena fiducia nel fatto che daranno alle pilote della F1 Academy le giuste chiavi per crescere a livello tecnico e che le aiuteranno nella loro preparazione fisica e mentale per il viaggio che si pone loro davanti”.

Immagine copertina: Prema Twitter

I Commenti sono chiusi.