EWC | Yamaha Factory non sarà a Suzuka per la 8 ore

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Yamaha Factory Racing Team non sarà presente alla 8 Ore di Suzuka 2020. La Casa dei Tre Diapason ha infatti deciso di sospendere la partecipazione alla “gara delle gare”, penultimo round del FIM EWC, nonostante si fosse qualificata grazie alla prestazione del team Yamaha Sepang Racing, capitanato da Franco Morbidelli, Hafizh Syahrin e Michael van der Mark.

Il team ufficiale Yamaha Racing è uno dei più vincenti a Suzuka, e vanta addirittura di quattro vittorie consecutive dal 2015 al 2018; nello specifico la compagine giapponese ha dominato l’edizione 2015 con Katsuyuki Nakasuga (sempre presente), Pol Espargaró e Bradley Smith, il quale è stato sostituito da Alex Lowes per l’edizione 2016. Nel 2017 Michael van der Mark ha rimpiazzato invece Pol Espargaró, e il trio Nakasuga-Lowes-van der Mark ha conquistato le edizioni 2017 e 2018. L’ultima edizione, la 2019, ha visto YFRT sul secondo gradino del podio, dietro al team ufficiale Kawasaki guidato da Jonathan Rea ed Alex Lowes (con Toprak Razgatlıoğlu relegato “in panchina”).

Niccolò Canepa su YART
fonte Twitter / @NickCanepa59

Yamaha YART sarà dunque il team di riferimento per la 8 Ore di Suzuka 2020, come lo è già per tutte le altre gare del FIM EWC. La squadra di Mandy Kainz affiderà la Yamaha YZF-R1 a Niccolò Canepa, Marvin Fritz e Kohta Nozane (che tornerà nell’EWC dopo aver corso per YART nel 2016 e nel 2017).

Immagine di copertina: Twitter / @YAMAHA_Suzuka8H


Da maggio P300.it non pubblicherà più su Facebook. Per restare aggiornato, segui il canale TelegramTwitter o Google News

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

EWC | Yamaha Factory non sarà a Suzuka per la 8 ore 3
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE