EWC | La settimana di fuoco della 8 Ore di Suzuka

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Confermata nel calendario il primo novembre prossimo, la 8 Ore di Suzuka 2020 è in realtà ancora in una situazione particolare, in quanto solamente nel mese di luglio si conosceranno realmente le sorti della “Gara delle gare”. Il tutto è legato alle restrizioni imposte dal governo giapponese per contenere la diffusione del Coronavirus.

Nello specifico si conoscono solamente le modalità con cui l’evento verrà disputato. In particolare verrà modificato il format delle qualifiche, dove non sarà presente la celebre Top 10 Trial (una sorta di “Superpole” vecchio stile in cui i 10 migliori team delle qualifiche devono affrontare un singolo giro lanciato per ottenere la pole position), le qualifiche si svolgeranno al sabato e la gara, che sarà sempre di domenica, verrà anticipata alle 10:00 anziché al tradizionale orario delle 11:30.

Ma a rendere la settimana molto impegnativa sarà la presenza di una sola sessione di test ufficiali, che si svolgerà dal mercoledì al venerdì. Le varie squadre, infatti, non avranno la possibilità di effettuare alcun test durante il mese precedente alla gara con piloti che siano iscritti a tempo pieno al Motomondiale, Superbike, BSB, FIM EWC o rientrino nella top-15 dell’All Japan Superbike.

Immagine di copertina: fimewc.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Gli ascolti TV del GP Portogallo 2020: dati ancora in linea con la stagione

2.399.000 gli spettatori della gara di Portimao, esattamente lo stesso valore medio dell'anno Nella gara che incorona Lewis...
EWC | La settimana di fuoco della 8 Ore di Suzuka 1
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE