eSport | CIGT4 ACI ESport: Mattia Zampedri vince il 1° Round di Monza su Michael Romagnoli e Simone Iezzi

di Alessandro Secchi @alexsecchi83
6 Ottobre 2022 - 14:05

Unico pilota su Mercedes, Zampedri viene battuto in qualifica da Romagnoli ma in gara è imprendibile

Mattia Zampedri è il vincitore del primo round del Campionato Italiano GT4 ACI Esport 2022, organizzato da DrivingiItalia.net in partnership con BPER Banca, Sparco e Minardi Management. Proprio Giovanni Minardi è stato ospite della prima diretta stagionale, per esprimere le sue opinioni ed aspettative in vista dell’avvio del campionato.

Il pilota del Team Racing Point ha letteralmente dominato la prima gara di Monza davanti a Michael Romagnoli (GTWR) e Simone Iezzi (Team Racing Point), imprimendo alla gara un ritmo inavvicinabile per tutti. Zampedri ha infatti concluso i 31 giri di gara con 7.8 secondi di vantaggio sul pilota del team GTWR avversario e oltre 12 secondi sul compagno del Team Racing Point. Il tutto da unico pilota a bordo di una Mercedes AMG contro un vero e proprio esercito di Porsche Cayman.

L’unico “intoppo”, se così possiamo dire, per Zampedri, è stato nelle qualifiche. Mattia, infatti, è stato battuto da un giro fantastico di Michael Romagnoli che, allo scadere del tempo a disposizione, ha fermato i cronometri in 1:55.742 con un vantaggio di 115 millesimi sulla Mercedes ed oltre mezzo secondo su Simone Iezzi (Team Racing Point).

La griglia di partenza per le prime cinque file si presentava, quindi così:

Romagnoli (GTWR) – Zampedri (TRP)
Iezzi (TRP) – Mattea (ResT)
Cutrupi (TRP) – Siviletti (Apex)
Perrella (GTWR) – Pagano (Apex)
D’Elia (GTWR) – Rabitti (GTWR)

eSport | CIGT4 ACI ESport: Mattia Zampedri vince il 1° Round di Monza su Michael Romagnoli e Simone Iezzi

Al via, con partenza lanciata, subito la resa dei conti tra Romagnoli e Zampedri. Sfruttando la velocità della sua Mercedes, il pilota del Team Racing Point si è portato all’esterno dell’ingresso della prima variante per poi sfruttare il vantaggio di traiettoria all’interno e portarsi in testa. La partenza, visto il pericolo della prima variante, è stata regolare e senza problemi.

Zampedri ha messo quindi il turbo scappando via dai suoi inseguitori diretti, che nei primi giri si sono divisi in due coppie: la prima formata da Romagnoli e Iezzi, la seconda da Mattea e Cutrupi. Dopo 7 passaggi la Mercedes porta il suo vantaggio già a quasi 5 secondi sul resto del gruppo, con un ritmo evidentemente poco sostenibile dagli avversari che, tra l’altro, lottano tra loro per le posizioni.

Con Zampedri che aumenta man mano il suo vantaggio, la lotta più importante resta quella per la seconda e terza posizione, con Iezzi che tallona sistematicamente Romagnoli a meno di un secondo di ritardo fino a circa 20 minuti dal termine dell’ora di gara. Il pilota del Team GTWR riesce, dopo quaranta minuti di difesa, ad aumentare lo spazio tra sé e Iezzi, trovando un margine di sicurezza che gli consentirà di condurre in tranquillità gli ultimi passaggi.

Lo stesso Iezzi, dopo il lungo inseguimento a Romagnoli, si trova nel ruolo di preda quando il compagno di team Cutrupi, liberatosi di Mattea, gli arriva alle spalle nei dieci minuti finali. Iezzi è però bravo a non lasciare il minimo spazio per un tentativo consolidando la sua posizione sul gradino basso del podio.

Zampedri vince quindi in solitaria al termine dell’ora di gara, ottenendo anche il giro più veloce in 1:56.635. Romagnoli chiude con quasi 8 secondi di ritardo davanti a Iezzi, Cutrupi e Mattea. Per i primi tre i punti distribuiti sono rispettivamente 30, 24 e 20. Dal quarto posto in poi i punti sono a scalare da 17.

Segue la classifica finale di gara.

La gara potrà essere rivista questa sera sul canale di Grand Prix TV

Ecco tutto il calendario del CIGT4, relativo al server PRO (il gruppo AM corre la settimana successiva):

1) 5 Ottobre 2022 – ROUND n°1 MONZA
2) 19 Ottobre 2022 – ROUND n°2 DONINGTON
3) 2 Novembre 2022 – ROUND n°3 MISANO (notturna)
4) 16 Novembre 2022 – ROUND n°4 OULTON PARK
5) 30 Novembre 2022 – ROUND n°5 IMOLA
6) 14 Dicembre 2022 – ROUND n°6 NURBURGRING