DTM | Zolder 2021, qualifiche Gara 2: pole di Wittmann

Prima pole stagionale in DTM per il tedesco e la BMW davanti ad Auer e Rockenfeller, ma la bandiera rossa finale causata da Glock rovina il giro veloce di molti piloti

Non si diventa due volte campioni del DTM per caso e la fame di successo non va mai via. Soprattutto quando si vuole lasciare il proprio segno anche in questa nuova era GT3. E stamattina, a Zolder, Marco Wittmann il suo primo segno stagionale lo ha lasciato, aggiudicandosi la pole position di Gara 2. Una soddisfazione importante non solo per il pilota tedesco della Walkenhorst Motorsport, ma anche per BMW, alla prima pole di questo 2021.

Wittmann ha fermato il cronometro sull’1:26.687, il miglior tempo in assoluto del fine settimana belga, sfruttando al meglio le gomme fresche appena montate. Il tedesco della BMW ha preceduto di due decimi Lucas Auer, unico assieme a Wittmann a scendere sotto il muro dell’1:27. L’austriaco della Mercedes del team Winward scatterà, quindi, in prima fila e andrà a caccia del secondo arrivo a podio stagionale.

Seconda fila, invece, tutta Audi con Mike Rockenfeller e Kelvin van der Linde, con i due alfieri del team ABT che proveranno a bissare la straordinaria doppietta ottenuta ieri in Gara 1. Il sudafricano, in particolare, dovrà portare a casa altri punti preziosi in chiave campionato, provando ad allungare il suo già cospicuo distacco su Liam Lawson. Il neozelandese della Ferrari cerca riscatto dopo il ritiro di ieri e dovrà compiere una bella rimonta dal settimo posto di partenza se vuole stare davanti a van der Linde. A dividerli, in terza fila, Juncadella e Müller.

Accanto a Lawson scatterà un sorprendente Christian Klien, splendido ottavo con la McLaren della JP Motorsport. L’austriaco è stato bravo e fortunato ad ottenere un buon tempo prima della bandiera rossa uscita a due minuti dal termine delle qualifiche, scaturita dallo stop sul tracciato di Timo Glock. La BMW del tedesco si è letteralmente spenta in pista e la bandiera rossa ha rovinato il giro veloce a diversi piloti che saranno costretti a partire molto indietro. Come nel caso di Albon, dodicesimo, o di Abril, Muth, Sheldon van der Linde ed Ellis.

Molto buona, invece, la qualifica di Esmee Hawkey, che si piazza undicesima con la sua Lamborghini Huracan della T3 Motorsport. La pilota inglese avrà una grande chance, dopo la gara positiva di ieri, di poter entrare nei punti. Infine, non è sceso in pista Arjun Maini, visto che i meccanici del team GetSpeed non sono ancora riusciti a rimettere in sesto la sua Mercedes dopo l’incidente di Gara 1.

Il via di Gara 2 sarà alle 13.30.

DTM | Zolder 2021, qualifiche Gara 2: pole di Wittmann
DTM | Zolder 2021, qualifiche Gara 2: pole di Wittmann
Fonte: DTM YouTube

Immagine di copertina: BMW Motorsport Twitter

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM