DTM | Ufficializzato il calendario 2022 con otto round, fuori Assen

Saltato l’accordo per il rinnovo di Assen, le tappe del calendario 2022 del DTM saranno otto con inizio a Portimao nel weekend tra il 29 aprile e il 1° maggio

Otto circuiti saranno i teatri su cui andrà in scena la stagione 2022 del DTM, a differenza dei nove previsti nell’ultima bozza ufficiale diramata dall’ITR. Infatti, c’era in ballo un’altra tappa europea da definire, ovvero ottenere la riconferma di Assen anche per il prossimo anno, ma il tracciato olandese non sarà presente in calendario. Una decisione sofferta ma doverosa a causa dei costi importanti per organizzare il weekend di gara sulla storica pista di Assen, questo anche perché ad occuparsene non era direttamente il circuito ma una società esterna.

Così, come detto, il calendario ufficiale del 2022 sarà composto da otto round in giro tra la Germania e l’Europa, con le belle novità di Portimao e Imola. La pista portoghese aprirà il campionato nel fine settimana tra il 29 aprile e il 1° maggio, che terminerà, poi, nel tradizionale appuntamento finale di Hockenheim a inizio ottobre. Tra loro ci saranno anche gli appuntamenti sulle piste del Lausitzring, Imola, Norisring, Nurburgring, Spa-Francorchamps e Red Bull Ring, per un DTM sempre più europeo dopo l’avvento delle GT3 e delle tante case automobilistiche che ve ne faranno parte.

Per noi italiani sarà importante il weekend del 17-19 giugno, quando le vetture sfrecceranno per la prima volta tra i saliscendi dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Il tracciato emiliano prende il posto di Monza, che ha ospitato il DTM per la sola stagione 2021, dopo la sfortunata cancellazione dell’edizione 2020 causa Covid.

DTM | Ufficializzato il calendario 2022 con otto round, fuori Assen
Fonte: DTM Facebook

Immagine di copertina: Mercedes AMG Motorsport Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS