DTM | Timo Glock correrà a Imola per la Ceccato Racing

Dopo il passaggio al GT italiano, il pilota tedesco ritorna in DTM come guest starter per il weekend di Imola, alla guida di una BMW M4 GT3 della Ceccato Racing

Tra due settimane, a Imola, ci sarà un graditissimo ritorno nel DTM. Infatti, sorprendendo tutti, Timo Glock ha annunciato pubblicamente che sarà in pista nel weekend del 17-19 giugno come guest starter, tornando, anche solo per un paio di gare, nel campionato che lo ha maggiormente consacrato nel motorsport. Il tedesco aveva lasciato il DTM alla fine della passata stagione, quando BMW prese la decisione di fargli correre, nel 2022, il campionato GT italiano, ma, non appena se n’è presentata l’occasione, Glock non ha perso tempo di accettare una nuova piccola sfida in DTM.

Anche perché c’è da cancellare l’onta di un 2021 terribile, amaro e con pochissime sporadiche soddisfazioni, chiuso con appena nove punti in classifica piloti. Uno smacco fin troppo importante per un pilota che, nelle 146 gare corse in DTM, ha ottenuto cinque vittorie, 15 podi e sei pole position, arrivando quinto in campionato nel 2018 e nel 2020. Adesso, seppur per un solo fine settimana, Glock avrà l’opportunità di scrollarsi di dosso la difficile stagione scorsa e lo farà, come sempre, con la sua fedele BMW.

La Casa bavarese metterà a disposizione del 40enne tedesco una M4 GT3 che sarà gestita dal team padovano Ceccato Racing, con cui l’ex pilota di Formula 1 corre il GT italiano e con la quale ha ottenuto una vittoria e un podio nella prima uscita a Monza.

Il team manager della squadra, inoltre, è Roberto Ravaglia, ex campione del DTM nel 1989 proprio con BMW: “Tornare in DTM dopo tutti questi anni sarà fantastico. Ricordo bene l’emozione di quando vinsi il titolo, ma ora sono felice e fortunato di poter ritornare come team manager della Ceccato Racing. Poi correremo su una pista storica come Imola, nell’anno in cui si celebrano i 50 anni della BMW M e sarà davvero un weekend speciale. Non sarà facile per noi inserirci in un campionato già iniziato, anche se ci saremo per un solo weekend di gara, ma possiamo contare su un grande team, su una macchina forte e su un pilota determinato ed espero come Timo.”

Lo stesso Glock si dice entusiasta della chance regalatagli dalla Ceccato Racing: “Sarà stupendo poter tornare in DTM e farlo con il team di Roberto Ravaglia, una vera leggenda di questo campionato. Mi trovo benissimo con la nuova M4, anche se correre in DTM sarà una dura ma motivante sfida per me e per tutta la squadra. Ci sono diverse novità rispetto all’anno scorso e ce ne sono ancor di più rispetto al GT italiano dove corriamo abitualmente. Tra le gomme Michelin e i pit-stop a tempo saremo messi a dura prova tutti quanti e di tempo per prepararci bene ce n’è poco, ma sono certo che darò e daremo tutto il possibile per fare un bel weekend a Imola.

Immagine di copertina: Timo Glock Official Facebook

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS