DTM | Spa 2022, Q1: pole di Dennis Olsen

DTM
Alessandro Cellegato - 10 Settembre 2022 - 11:30

Prima pole position in DTM per il pilota norvegese del team SSR Performance, con una prima fila tutta Porsche a Spa-Francorchamps grazie al secondo miglior tempo di Thomas Preining

Si apre nel segno della Porsche il terzultimo weekend della stagione 2022 del DTM. Sulla leggendaria ma fredda e piovosa pista di Spa-Francorchamps, infatti, le qualifiche di gara-1 sono state dominate dalle 911 GT3 della casa di Stoccarda, con la pole position ottenuta da Dennis Olsen. Per il pilota norvegese, rookie del campionato, del team SSR Performance è la prima pole in DTM, con un’altra importante soddisfazione che arriva dopo il podio conquistato nella gara-1 del Norisring.

Sotto la pioggia belga Olsen ha strappato il miglior tempo in 2:30.488, precedendo di un decimo e mezzo il compagno di marca Thomas Preining. L’austriaco del team Bernhard avrà tutte le carte in regola per cercare di bissare il primo successo ottenuto mesi fa tra le strette e veloci stradine di Norimberga. Dietro le Porsche, le due Mercedes di Lucas Auer e del campione in carica Maximilian Götz, con una seconda fila totalmente monopolizzata dal team Winward. A seguire la terza ed ultima Porsche di Laurens Vanthoor, a sottolineare come le 911 GT3 si adattino bene alla pista belga.

Solo undicesimo il primo dei tre contendenti al titolo, René Rast, con il leader del campionato Sheldon van der Linde solo ventiduesimo, appena dietro al nostro Mirko Bortolotti, ventesimo.

Con il meteo così incerto, si preannuncia una gara molto intensa ed interessante lungo i mitici saliscendi del tracciato di Spa-Francorchamps.

DTM | Spa 2022, Q1: pole di Dennis Olsen

Foto di copertina: Porsche Motorsport Twitter