DTM | René Rast sarà con BMW nel 2023

DTM
Alessandro Cellegato - 22 Agosto 2022 - 17:29

Il tre volte campione del DTM, dopo l’addio ad Audi, passa alla Casa di Monaco di Baviera, con cui correrà dal prossimo anno, anche se c’è da definire in quali campionati

A pochi giorni dall’annuncio del suo addio ad Audi a fine stagione, il futuro del tre volte campione del DTM, René Rast, è stato immediatamente chiarificato questa mattina. Infatti, il pilota tedesco passerà nella squadra della BMW Motorsport nel 2023, sebbene ci sia ancora da decidere in quali campionati e con quale vetture correrà. Prevedibile che Rast possa continuare a gareggiare in DTM, con un’ottima prospettiva di rientrare nel programma di LMDh ed endurance della Casa bavarese, visti i successi e la sua grande esperienza nelle corse di durata.

Questa, inoltre, non è nemmeno la prima volta che Rast ha a che fare con BMW, visto che negli anni 2003 e 2004 ha corso in Formula BMW e ha anche provato la M3 DTM nel 2011, prima del rientro della Casa di Monaco di Baviera nell’ex campionato turismo tedesco. Per Rast, 36 anni ad ottobre, sarà una nuova e interessante avventura della sua carriera: “Dopo tanti anni di successo in Audi sentivo il bisogno di una nuova sfida. Ho seguito attentamente i risultati di BMW negli ultimi anni e sarà bello tornare, dopo 20 anni, in un ambiente in cui sono cresciuto molto come pilota ai tempi della Fomula BMW.

Felicissimo dell’ingaggio di Rast anche il capo di BMW Motorsport, Andreas Roos: “Conosco benissimo René perché abbiamo lavorato insieme in Audi e sono contento che avremo modo di farlo di nuovo in BMW. E’ un pilota molto versatile ed è un’aggiunta importantissima alla nostra squadra di piloti. Si adatta velocemente ad ogni macchina nuova che guida e i successi della sua carriera parlano ampiamente per lui. Sono sicuro che ci darà una grande mano ad ottenere nuove vittorie e sarà fondamentale nello sviluppo dello nostre vetture.

Foto di copertina: BMW Motorsport Twitter