DTM | Müller vince Gara 1 al Lausitzring e fa tre su tre

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Grande gara del pilota svizzero, che ha vinto la terza gara consecutiva nella serie turismo tedesca


Nico Müller si conferma sempre di più l’uomo da battere.
Dopo la doppietta di Spa-Francorchamps, lo svizzero dell’Audi si è ripetuto anche oggi al Lausitzring con una grande gara, bruciando in partenza il poleman e compagno di squadra Robin Frijns, e gestendo la gara dall’inizio alla fine.

Incredibile gara di Sheldon van der Linde, che dalla quarta posizione ha superato al via Löic Duval, ed ha poi concretizzato un’ottima strategia ai box in occasione del pit stop, per sopravanzare anche Frijns, e poi chiudere la gara in seconda posizione, come migliore delle BMW.

Frijns è giunto al traguardo in terza posizione, completando il podio, riuscendo ad approfittare di un’uscita di posta di Marco Wittmann, che durante il valzer dei pit stop, era riuscito a mettersi davanti all’olandese.
Wittmann si è quindi dovuto accontentarsi del quarto posto.

Gara abbastanza tranquilla per Timo Glock (BMW), quinto in partenza e quinto al traguardo.

Grandissima gara di Ferdinand Habsburg, che partiva dalla dodicesima piazza.
Il reale austriaco ha effettuato una bella rimonta fino al sesto posto, resistendo molto bene agli attacchi di René Rast, che ha chiuso in settima posizione.

Non molto bene la gara del campione in carica, che partiva dalla settima posizione.
Il tedesco dell’Audi ha avuto uno sbandamento alla curva 3, che gli ha causato un’uscita di pista con conseguente taglio dell’intera variante sull’erba, e rientro in pista a centro gruppo.
Rast ha lottato a lungo con Jamie Green per la settima posizione, riuscendo ad arrivare davanti al compagno di squadra, con Green che ha chiuso ottavo.

Philipp Eng e Mike Rockenfeller hanno completato la top 10, mentre Harrison Newey e Lucas Auer hanno chiuso in undicesima e dodicesima posizione.

Male anche Robert Kubica e Fabio Scherer, conn quest’ultimo che ha tamponato il polacco il curva 1 ed è stato poi costretto ad un drive through.
Kubica ha chiuso in tredicesima posizione, mentre Scherer in quincidesima.

In mezzo si è classificato Jonathan Aberdein, che ha accusato un problema, rientrando ai box per risolverlo e tornare in pista.
Il sudafricano ha quindi concluso in quattordicesima posizione.

Ritiro, in fine, per Duval, che ha dovuto alzare bandiera bianca al giro 25 per un problema tecnico, che ha chiamato in causa la Slow Zone che non tutti hanno rispettato.
Rockenfeller, infatti, è sotto investigazione e toccherà aspettare per sapere la decisione in merito da parte dei giudici di gara.

Immagine di copertina: Twitter / @nico_mueller

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

DTM | Müller vince Gara 1 al Lausitzring e fa tre su tre 2
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE