DTM | Michelin nuovo monofornitore di gomme del campionato

Il marchio francese pone fine ad un decennio di monogomma Hankook


Sarà Michelin il monofornitore di gomme del DTM per la stagione 2021. Il gommista francese ha firmato un contratto annuale con ITR ponendo quindi fine ad un decennio targato Hankook.

Il modello di gomma utilizzato sarà il Pilot Sport GT S9M. Da regolamento, ogni vettura disporrà di due set per ogni manche mentre per il round di apertura a Monza saranno tre.

Per quanto concerne le principali categorie GT3 internazionali, tra le quali rientra anche il DTM da quest’anno, Michelin è già monofornitore dell’IMSA, dell’International GT Open e della Michelin Le Mans Cup.

Queste le parole del direttore del DTM, Gerhard Berger: “Michelin rappresenta uno standard di qualità elevatissimo e propone prodotti di assoluto pregio che non solo vengono utilizzati sulle strade da decenni, ma hanno avuto successo anche nelle corse. Ogni pilota lo confermerà: la performance delle gomme Michelin, alta e consistente durante tutto l’arco di una gara, è imbattibile”.

Il direttore del reparto corse clienti Michelin, Julien Vial, ha aggiunto: “Michelin è fiera di lavorare con il management del DTM. Si tratta di una serie di respiro internazionale che propone una entry list di livello mondiale e costruttori di grande prestigio. Riforniremo questo parco piloti e macchine con le Michelin Sport GT S9M, progettate per garantire una performance massima e un’eccezionale consistenza. Da una parte garantiremo ai piloti, ai team e ai costruttori delle gomme ad altissime prestazioni e un elenco di servizi appositi per ogni esigenza, dall’altra Michelin potrà godere di un impareggiabile feedback e il valore di questo sarà ulteriormente elevato dalle similitudini già esistenti tra le GT3 e le vetture di serie”.

Immagine copertina: DTM Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS