DTM | Lausitzring 2024: Thomas Preining conquista la vittoria in Gara 2

DTM | Lausitzring 2024: Thomas Preining conquista la vittoria in Gara 2

DTM
Tempo di lettura: 3 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
26 Maggio 2024 - 16:00
Home  »  DTM

Il campione DTM in carica ha la meglio su Kelvin Van der Linde dopo il pit stop e centra la prima vittoria stagionale. Feller completa il podio davanti a Bortolotti.

Thomas Preining vince la Gara 2 del DTM al Lausitzring, ottenendo la sua prima vittoria stagionale e diventando il quarto vincitore diverso in altrettante gare disputate tra i primi due round del campionato 2024.

Il campione in carica è riuscito ad avere la meglio sul sempre coriaceo Kelvin Van der Linde, vincitore ieri in Gara 1 ed autore di un’altra ottima gara; il momento decisivo è arrivato dopo i pit stop obbligatori, quando Preining è riuscito a superare entrambe le ABT Sportsline di Ricardo Feller prima e di Van der Linde poi, trovando il varco nei confronti del pilota sudafricano a 32 minuti dal termine della corsa, garantendosi così la leadership una volta che tutti i piloti completassero la loro sosta obbligatoria.

Nemmeno un periodo di Safety Car dovuto ad un incidente tra Maximilian Paul e Luca Stolz avvenuto al 19° giro ha impensierito Preining, che alla ripartenza è riuscito ad allungare per poi tagliare il traguardo in prima posizione, ottenendo così la sesta vittoria in carriera nel DTM.

Il podio di Gara 1 viene completato dalle già citate Audi di ABT Sportsline, con Kelvin Van der Linde in seconda posizione a coronare un ottimo weekend che lo lancia in testa al campionato dopo i primi due round, con Feller capace di resistere alla pressione di Mirko Bortolotti arrivata dopo il periodo di Safety Car, con il pilota di SSR Performance che ha cercato in diverse occasioni lo spazio per il sorpasso ma senza riuscirci, arrivando così al quarto posto sul traguardo.

Alle spalle del pilota italiano troviamo un’altra Lamoborghini Huracan GT3 Evo II, quella di Luca Engstler che dopo la rocambolesca vittoria ottenuta ad Oschersleben continua il suo ottimo avvio di campionato con un quinto posto in Gara 2.

Sesta posizione per René Rast, il migliore tra i piloti BMW e protagonista di alcuni duelli nella parte centrale della corsa; il tre volte campione del DTM precede sul traguardo Maro Engel e gli altri due piloti di BMW Schubert Motorsport, con Sheldon Van der Linde ottavo davanti a Marco Wittmann.

Lucas Auer completa la Top10 davanti all’altra Porsche 911 GT3 R di Manthey EMA guidata da Ayhancan Güven, 11°, e le due Ferrari 296 GT3 di Thierry Vermeulen e Jack Aitken, solamente 13° dopo la vittoria nella gara inaugurale del campionato ad Oschersleben.

Al termine del secondo appuntamento stagionale, Kelvin Van der Linde è in testa al campionato con 63 punti contro i 55 di Preining, portatosi a -8 dal pilota Audi dopo questa vittoria. Molto vicini anche Feller, terzo a 53 punti, ed Engel, quarto a 52. Più distante Bortolotti, quinto con 45 punti. Il DTM tornerà in azione a Zandvoort nel weekend che va dal 7 al 9 giugno.

DTM – Lausitzring 2024: Classifica Gara 2

Immagini: Twitter / DTM

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live