DTM | Lausitzring 2022, gara-1: dominio di Sheldon van der Linde davanti a Stolz e Auer

Il sudafricano conquista la sua seconda vittoria in DTM in carriera e al Lausitzring mette dietro quattro Mercedes. Sesto il nostro Mirko Bortolotti, che perde la leadership della classifica a favore di Auer

Terzo vincitore diverso in tre gare in DTM, con un inizio di stagione che sta dando grande spettacolo sia in pista che nelle zone alte della classifica piloti. E il palcoscenico del Lausitzring, oggi, è stato totalmente dominato da un solo nome, quello di Sheldon van der Linde, vincitore incontrastato di gara-1 con la sua rinnovata BMW M4 GT3 del team Schubert. Per il sudafricano è la seconda vittoria assoluta in DTM, arrivata due anni dopo la prima, ottenuta nel 2020 nella gara-2 di Assen. Un digiuno lungo per il più giovane dei fratelli van der Linde, con una gioia immensa che arriva dopo un 2021 molto difficile e una stagione contraddistinta da tantissima sfortuna.

Il 2022, invece, sembra iniziato nel migliore dei modi: dopo il buon doppio piazzamento a punti di Portimao, van der Linde si porta a casa un sabato pressoché perfetto dove è mancata solo la pole position (sfumata per appena 25 millesimi), visto che vittoria e giro veloce sono stati suoi. Una gara-1 dominata dall’inizio alla fine, con una partenza super in cui si è liberato agevolmente del poleman Auer e il suo comando non è mai stato messo in discussione, nemmeno dopo la sosta e con le gomme fredde.

F1 | GP Spagna 2022, Qualifiche, Russell: "Abbiamo finalmente una buona base di partenza"
Fonte: Mercedes-AMG Motorsport Twitter

L’unico che ha provato lievemente a contrastare van der Linde è stato Luca Stolz, splendido secondo con la Mercedes del team Haupt. Per il tedesco, rookie in DTM ma con tanta esperienza con le GT3, è il secondo podio stagionale, dopo quello ottenuto nella gara-1 di Portimao, dove era arrivato dietro al vincitore Lucas Auer. Proprio l’austriaco del team Winward, poleman di giornata ma giunto terzo al traguardo, grazie ai punti racimolati oggi diventa il nuovo leader provvisorio della classifica piloti, scavalcando il nostro Mirko Bortolotti.

Il pilota italiano, con la sua Lamborghini Huracan del team Grasser, ha chiuso al sesto posto ed è stato autore di una pregevole rimonta nella seconda parte di gara-1, dopo che al via aveva perso qualche posizione piombando ancor più in mezzo al gruppone. Bortolotti è stato abile a risalire la china e a sfruttare alcuni ritiri che gli hanno spianato la strada verso un buon piazzamento finale, dietro alle due Mercedes di Arjun Maini e Maro Engel. Per l’indiano, quarto, sono i primi punti stagionali, mentre l’esperto pilota tedesco, a causa di una pessima partenza, ha perso una buona occasione di lottare per il podio, accontentandosi del quinto posto.

F1 | GP Spagna 2022, Qualifiche, Russell: "Abbiamo finalmente una buona base di partenza"
Fonte: Mercedes-AMG Motorsport Twitter

Ottimo settimo posto, invece, per la prima delle Porsche, quella di Laurens Vanthoor, che termina a punti per la terza gara di fila con la sua 911 GT3 del team SSR. Il belga è stato anche protagonista di una bella lotta col tre volte campione del DTM René Rast, che raccoglie i suoi primi punti stagionali con l’ottavo posto finale. Chiudono la top 10 l’unica Ferrari al traguardo, quella di Nick Cassidy, e la Mercedes del campione in carica Maximilian Götz.

Questa gara-1 ha vissuto di pochissimi momenti intensi, se non per alcune battaglie accese a centro gruppo. La pioggia arrivata a metà della corsa poteva mischiare molto le carte in tavola, ma l’acqua caduta sul Lausitzring è stata poca e non ha bagnato a sufficienza la pista da decidere di rischiare le gomme wet. Tanti, invece, i ritiri quest’oggi, ben dieci, ma tutti per problemi tecnici o errori che hanno compresso ampiamente la loro gara, come successo per Eng, Kelvin van der Linde, Feller, Fraga, Schumacher, Wittmann, Grenier, Olsen, Müller e Preining.

Domani alle 10.05 semaforo verde per le qualifiche di gara-2, che scatterà, poi, alle 13.30.

Immagine di copertina: BMW Motorsport Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS