DTM | Juncadella sarà il pilota di GruppeM Racing

Il team di Hong Kong affida la sua Mercedes a Juncadella

A distanza di due anni dalla sua ultima gara, Dani Juncadella fa il suo rientro nel DTM. Il 29enne spagnolo, infatti, sarà l’unico pilota del team GruppeM, che si schiererà in griglia con una Mercedes-AMG GT3 Evo. Juncadella aveva lasciato il DTM alla fine del 2019 dopo ben sei stagioni, di cui cinque proprio con Mercedes ed una con Aston Martin.

Nel suo palmares del DTM figura una sola vittoria (Gara-1 a Brands Hatch nel 2018), con anche un podio, tre pole e sei giri veloci su 94 gare disputate. Il 2020 ha visto Juncadella poco impegnato nel mondo delle corse, nonostante la prestigiosa partecipazione alla 24h del Nurburgring. GruppeM, però, ha voluto puntare forte su Juncadella grazie alla sua lunga esperienza nel DTM, per portare la squadra a crescere e migliorare.

Il team con base ad Hong Kong, infatti, sarà al suo debutto nel campionato in questo 2021 e il team principal, Kenny Chen, non vede l’ora di scendere in pista: “Siamo molto contenti di avere Dani Juncadella con noi e gli diamo il benvenuto nel team. Il DTM sarà una nuova sfida per la nostra squadra, ma con il supporto di Mercedes siamo pronti a dare il nostro meglio. Negli anni scorsi abbiamo ottenuto grandi successi con loro e c’è grande determinazione nel continuare a vincere anche nel DTM.”

L’annuncio di Juncadella segue quello di Sophia Floersch in Audi, in una giornata molto importante per lo scacchiere 2021 del DTM.

Immagine di copertina: Dani Juncadella – Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS