DTM | Il team Walkenhorst sarà al via con BMW

BMW e il team tedesco insieme anche nel DTM

Un sodalizio iniziato nell’endurance che, ora, vivrà una nuova ed importante sfida. Si può riassumere così l’approdo nel DTM del team Walkenhorst assieme alle sue BMW M6 GT3. La squadra di Osnabruck ha portato in trionfo la Casa bavarese diverse volte negli ultimi anni nelle gare di lunga durata, di cui la più prestigiosa è la vittoria alla 24 ore di Spa-Francorchamps del 2018.

Per Walkenhorst, però, non si può parlare nitidamente di debutto in DTM. Infatti, con delle BMW M4, nel 2020 ha preso parte alla categoria di supporto del DTM, il DTM Trophy, che usa i regolamenti delle GT4. Con il passaggio alle GT3, per il team tedesco il ‘salto’ in DTM è stata quasi una logica conseguenza, così da proseguire in un nuovo campionato i successi ottenuti nell’endurance, sempre con BMW.

Sebbene la Casa bavarese abbia deciso di non partecipare come team ufficiale nella stagione 2021 del DTM, il suo supporto alle M6 di Walkenhorst sarà importante, come accaduto finora nell’endurance. BMW, infatti, non intende sfigurare nella sfida contro avversari di rilievo come Ferrari (targata Red Bull), McLaren, Audi e Mercedes. Ancora non si sa il nome dei piloti e il numero delle vetture in griglia, cosa che, però, dovrebbe arrivare nelle prossime settimane.

Immagine: DTM Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS