DTM | Gary Paffett torna con Mercedes

CONDIVIDI

Gary Paffett ritorna nel DTM dopo tre anni di assenza

Gary Paffett e il DTM, una storia d’amore mai finita. Neanche a 40 anni appena compiuti. Il pilota inglese è pronto a rimettersi in gioco nel campionato e con la Casa che lo hanno visto protagonista per quindici stagioni. Paffett, infatti, sarà l’unica guida della Mercedes-AMG GT3 del team Mücke Motorsport, nonché settimo pilota della Casa di Stoccarda per la stagione 2021 del DTM.

Quello di Paffett è un grande ritorno dopo aver lasciato il DTM alla fine del 2018, anno del suo secondo titolo nell’ex turismo tedesco. Il primo è datato 2005, quando l’inglese era alla sua terza stagione in DTM. Natio di Bromley, quartiere a sud di Londra, Paffett oltre ai due titoli ha collezionato anche 23 vittorie, 48 podi e 17 pole position nelle 185 gare corse. Insieme a Mike Rockenfeller e Marco Wittmann, sarà il terzo pilota campione del DTM al via della stagione 2021.

Con l’annuncio di Gary Paffett nel team Mücke Motorsport, la Mercedes ha completato la sua line-up di ben sette piloti. Tra debuttanti come Philip Ellis, Arjun Maini e Vincent Abril e gente d’esperienza come lo stesso Paffett, Lucas Auer, Daniel Juncadella e Maximilian Götz, la Casa di Stoccarda si prepara a dare battaglia. Ad iniziare da domani, quando i team scenderanno in pista per la due giorni di test ufficiali ad Hockenheim.

Immagine di copertina: Gary Paffett Twitter

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandro Cellegato
Alessandro Cellegato
Laureato in Lettere Moderne all'Università Sapienza di Roma. Il motorsport e il giornalismo sono la mia vita e scrivere della mia passione più grandi è stata la scelta più bella che potessi fare. Inoltre, amo lo sport in generale, il cinema, le serie tv, la musica, la lettura e sono un inguaribile appassionato della cultura britannica.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI