DTM | Gary Paffett torna con Mercedes

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Gary Paffett ritorna nel DTM dopo tre anni di assenza

Gary Paffett e il DTM, una storia d’amore mai finita. Neanche a 40 anni appena compiuti. Il pilota inglese è pronto a rimettersi in gioco nel campionato e con la Casa che lo hanno visto protagonista per quindici stagioni. Paffett, infatti, sarà l’unica guida della Mercedes-AMG GT3 del team Mücke Motorsport, nonché settimo pilota della Casa di Stoccarda per la stagione 2021 del DTM.

Quello di Paffett è un grande ritorno dopo aver lasciato il DTM alla fine del 2018, anno del suo secondo titolo nell’ex turismo tedesco. Il primo è datato 2005, quando l’inglese era alla sua terza stagione in DTM. Natio di Bromley, quartiere a sud di Londra, Paffett oltre ai due titoli ha collezionato anche 23 vittorie, 48 podi e 17 pole position nelle 185 gare corse. Insieme a Mike Rockenfeller e Marco Wittmann, sarà il terzo pilota campione del DTM al via della stagione 2021.

Con l’annuncio di Gary Paffett nel team Mücke Motorsport, la Mercedes ha completato la sua line-up di ben sette piloti. Tra debuttanti come Philip Ellis, Arjun Maini e Vincent Abril e gente d’esperienza come lo stesso Paffett, Lucas Auer, Daniel Juncadella e Maximilian Götz, la Casa di Stoccarda si prepara a dare battaglia. Ad iniziare da domani, quando i team scenderanno in pista per la due giorni di test ufficiali ad Hockenheim.

Immagine di copertina: Gary Paffett Twitter

Avatar of Alessandro Cellegato
Alessandro Cellegato
Laureato in Lettere Moderne all'Università Sapienza di Roma. Il motorsport e il giornalismo sono la mia vita e scrivere della mia passione più grandi è stata la scelta più bella che potessi fare. Inoltre, amo lo sport in generale, il cinema, le serie tv, la musica, la lettura e sono un inguaribile appassionato della cultura britannica.

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE