DTM | Due sessioni di test prima di inizio stagione

Il DTM vedrà due sessioni di test a Hockenheim e al Lausitzring, prima del via a Monza previsto a metà giugno.

Quella del 2021 sarà la prima delle due stagioni di transizione che porteranno il DTM all’inizio della sua nuova era tutta elettrica. Per dare il via a questa nuova, ma breve avventura caratterizzata dallo schieramento di vetture GT3, la serie tedesca vedrà sue sessioni di test tra aprile e maggio.

Per arrivare preparati al meglio al primo week-end di gara previsto a Monza il 18-20 giugno, l’Hockenheimring e il Lausitzring ospiteranno complessivamente cinque giornate di test pre-campionato. Il tracciato del Baden-Württemberg aprirà le proprie porte al DTM nelle giornate del 7 e 8 aprile, mentre quello lusaziano vedrà girare le vetture dal 4 al 6 maggio. Poche ore a diposizione per prendere conoscenza del nuovo parco auto, prima del via ufficiale del campionato.

“Durante la nuova stagione, il DTM rimarrà fedele al suo DNA – chiarisce il direttore delle operazioni della ITR e responsabile della gestione degli eventi DTM, Frederic Elsner -. Una gara sprint con piloti professionisti, senza cambi piloti in gara e un pitstop obbligatorio. Come novità ci sono solo i regolamenti tecnici che garantiranno finalmente il tanto atteso rimescolamento tra i marchi presenti in pista”.

Tra i presenti in pista durante entrambi i test ci saranno anche le vetture partecipanti al DTM Trophy, serie di contorno nata la passata stagione. Al Lausitzing, primi giri anche per la BMW M2 che esordiranno nella Coppa a loro dedicata, sempre al fianco della serie turismo tedesca.

Immagine di copertina: DTM Media

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM