DTM | Debutto per Arjun Maini e il team GetSpeed

DTM
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Cellegato @megalomaxi92
25 Marzo 2021 - 16:40
Home  »  DTM

Maini sarà il primo indiano a correre in DTM

Il DTM diventa ancora più internazionale con Arjun Maini, il primo indiano della storia della serie tedesca. Il 23enne, al debutto nel campionato, correrà con una Mercedes-AMG GT3 gestita dal team GetSpeed Performance. Così come il loro unico pilota, anche la squadra tedesca sarà debuttante del DTM, dopo quasi dieci anni di esperienza nell’endurance.

Per Maini sarà la prima vera esperienza con vetture GT, dopo aver corso tutta la sua carriera nelle monoposto. I migliori risultati risalgono alle stagioni 2016 e 2017 in GP3, dove, con Jenzer Motorsport, ha conquistato una vittoria e tre podi. Poco fortunata la sua esperienza in F2, con un 16° posto in classifica al primo anno con Trident e zero punti ottenuti con Campos nel 2019. Dallo stesso anno si è impegnato nell’European e nell’Asian Le Mans Series nella categoria LMP2, dove ha ottenuto una vittoria di classe, l’anno scorso, a Shanghai.

Maini è molto contento dell’opportunità di poter correre in DTM: “Sono molto felice che Mercedes e GetSpeed abbiano voluto puntare su di me. Il DTM è un campionato di fame mondiale e sarà bello mettermi alla prova contro i migliori piloti del panorama GT3. Adesso è difficile giudicare come me la caverò, ma il mio obiettivo sarà quello di ottenere i migliori risultati possibili.”

Come detto, al debutto in DTM non ci sarà solo il pilota indiano, ma anche il team GetSpeed. L’entrata nel campionato della squadra con sede vicino al Nurburgring segue l’addio del team di Jenson Button, giunto nella giornata di ieri.

Immagine di copertina: GetSpeed Facebook

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO