DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 2: Auer sorprende tutti e centra la pole

Prima pole position stagionale in DTM per Lucas Auer, che beffa Wittmann negli ultimi istanti della qualifica. Lawson, neo leader del campionato, è 3° con la sua Ferrari 488 GT3

Qualifica di Gara 2 del DTM al cardiopalma ad Assen, decisa solo negli ultimissimi secondi della sessione. Infatti, con super giro finale, Lucas Auer è riuscito a strappare la sua prima pole position della stagione dalle mani di Marco Wittmann per appena settantatré millesimi. Il pilota austriaco del team Mercedes Winward ha fermato il cronometro sull’1:32.414, beffando il vincitore di ieri di Gara 1, fino a quel momento sicuro di aver centrato la pole. Lo stesso Wittmann, tra l’altro, aveva fatto lo stesso poco prima con Liam Lawson, nuovo leader della classifica piloti del DTM, che chiude la qualifica col terzo tempo, dietro il tedesco della BMW di soli quattordici millesimi.

Il neozelandese della Ferrari del team AF Corse ha tra le mani la chance di poter consolidare il suo vantaggio in campionato, anche se la lotta con Wittmann si preannuncia dura come ieri. Lawson, però, potrebbe avere un ottimo alleato nel compagna di squadra Alex Albon, quarto e col quale condividerà la seconda fila. Il thailandese sarà importante nella Gara 2 di oggi, visto che si trova davanti agli altri due rivali di Lawson per il titolo, ovvero Kelvin van der Linde e Maximilian Götz.

Il sudafricano dell’Audi del team ABT ha compiuto un vero miracolo negli ultimi minuti di qualifica, riuscendo a centrare un quinto posto insperato fino a poco prima. Infatti, van der Linde ha rischiato di partire ultimo, dopo che la bandiera rossa causata dal testacoda di Sophia Floersch ha interrotto il cronometro a poco meno di tre minuti dalla fine della sessione. In quel momento il sudafricano era senza un tempo cronometrato significativo e ha dovuto spingere al massimo la sua R8 LMS per poter avere un buon giro veloce.

Settimo, invece, Götz, nonostante paghi solamente due decimi dal tempo di Auer. Tra lui e van der Linde si è piazzato il nostro Mirko Bortolotti, lietissima sorpresa del weekend di Assen e alla ricerca di un altro podio dopo quello di ieri ottenuto al volante della Lamborghini Huracan GT3 della T3 Motorsport.

Dopo la caotica Gara 1 di ieri, ci si aspetta grande spettacolo anche oggi in DTM, con Gara 2 ad Assen che scatterà tra poco più di mezz’ora, alle 13.30.

DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 2: Auer sorprende tutti e centra la pole
DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 2: Auer sorprende tutti e centra la pole
Fonte: DTM YouTube


Immagine di copertina: Mercedes-AMG Motorsport Twitter

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM