DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 1: Lawson in pole

DTM
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Cellegato @megalomaxi92
18 Settembre 2021 - 13:05
Home  »  DTM

Seconda pole position in DTM per il neozelandese, che partirà davanti a tutti nella Gara 1 di Assen. 2° Wittmann, 3° Götz, mentre il leader del campionato van der Linde scatterà 5°

Un Liam Lawson inarrestabile nelle ultime uscite in DTM. Ad Assen il giovane neozelandese ha centrato la sua seconda pole position in tre gare, riuscendo, quindi, a piazzare la Ferrari #30 di AF Corse davanti a tutti nella griglia di Gara 1. Lawson ha fermato il cronometro sull’1:32.186, un tempo che nessuno è riuscito a battere nemmeno negli ultimi cinque minuti finali, dopo la bandiera rossa causata da Dev Gore.

L’unico ad avvicinarsi pericolosamente a Lawson è stato Marco Wittmann, che si è fermato a soli sedici millesimi dal tempo del neozelandese. Le difficoltà avute ieri nelle libere sembrano lontane per il tedesco della BMW, che anche oggi avrà un’altra chance di proseguire la sua incredibile striscia di arrivi consecutivi a punti. Dietro alla prima fila formata da due dei contendenti al titolo Lawson e Wittmann, troviamo altri due piloti alla caccia del primato in campionato, ovvero Maximilian Götz e Philip Ellis. I due, separati da appena una trentina di millesimi, scatteranno dalla seconda fila con le loro Mercedes-AMG GT3.

Alle loro spalle, però, si paleserà la sagoma dell’Audi R8 LMS del leader del campionato Kelvin van der Linde, salito quinto nella classifica delle qualifiche per via dell’annullamento dei tempo di Klien e Albon per track limits. Il sudafricano condividerà la terza fila con l’altra Audi di Nico Müller.

Dei sei pretendenti al titolo di campione 2021 del DTM, solo Alex Albon non è davanti insieme agli altri cinque. Il thailandese della Ferrari si è visto cancellare il suo tempo migliore (valsogli il sesto posto) per aver ecceduto i limiti della pista, estremamente severi ad Assen. A causa di ciò, Albon partirà quattordicesimo, ma sarà determinato a tornare in alto in classifica.

Si prevede, quindi una Gara 1 avvincente sul circuito di Assen. Davanti sarà battaglia accesa tra i cinque piloti che si contendono il titolo, ma occhio anche agli outsider. I distacchi sono stati davvero minimi in qualifica, infatti sono stati ben diciassette i piloti nell’ordine di un secondo. Tra di loro anche il nostro Mirko Bortolotti, alla prima esperienza in DTM con la terza Lamborghini del team T3 Motorsport. L’italiano si è classificato dodicesimo ed anche lui ha pagato lo scotto di vedersi cancellato il tempo migliore per track limits.

Tra poco, alle 13.30, il via di Gara 1.

DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 1: Lawson in pole
DTM | Assen 2021, qualifiche Gara 1: Lawson in pole
Fonte: DTM YouTube

Immagine di copertina: Liam Lawson Twitter