Differenze di guida tra Button e Vettel

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Durante le libere di questa mattina mi sono soffermato a studiare gli on board di Jenson Button e Sebastian Vettel. Ho cercato di capire le differenze tra le 2 vetture che portano ad avere un distacco di oltre 2 secondi a favore della Red Bull. La Mp4-28 con Button alla guida sembra una vettura particolarmente lenta nella percorrenza della curva, con soprattutto particolari problemi in trazione.

Infatti era chiaro che nel momento in qui l’inglese dava gas, subito dopo era costretto a parzializzarlo a causa di una improvvisa mancanza di grip. Questo era evidente all’uscita del tornate a sinistra prima dell’ultima curva che immette sul rettilineo. Un problema che se sommato alla mancanza di velocità in percorrenza curva porta la Mclaren ad avere tempi piuttosto alti.

Al contrario la Red Bull di Sebastian Vettel, con lo stesso campione in carica alla guida è una vettura quasi “telecomandata”. Impressiona vedere come il tedesco metta la sua RB9 praticamente dove vuole. In ingresso di curva la vettura è precisa, e la reattività all’uscita delle curve lente è pazzesca. Una macchina molto dolce da guidare che si candida ancora ad essere la vera dominatrice della stagione.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Andrea Ettori
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci