CIV | Classifiche di campionato dopo metà stagione

Archiviati i primi due round, le varie classifiche di campionato sono già ben delineate. Chi ha già in mano il titolo, chi deve ancora sudarselo


Il Campionato Italiano Velocità ha già concluso la prima metà di stagione, con i primi due round al Mugello e a Misano. In attesa degli ultimi due round ad Imola e Vallelunga, sono già arrivate delle conferme per quanto riguarda le varie classifiche di campionato.

Moto3

Kevin Zannoni è il leader indiscusso della classe Moto3.
Il giovane pilota di Cesena ha vinto tutte le gare disputate finora accumulando 100 punti e mettendo già le mani sul titolo di Campione Italiano Moto3.
Per Zannoni si tratterebbe del secondo titolo dopo quello del 2018, sempre in Moto3. Probabilmente si tratterà anche dell’ultima occasione per approdare finalmente nel Mondiale Moto3 in pianta stabile.
Mentre Zannoni si avvia indisturbato verso il secondo titolo, la lotta per il secondo posto sembra ancora molto agguerrita.
Elia Bartolini è al momento in vantaggio su Vicente Pérez ed Alberto Surra. Bartolini ha accumulato 61 punti grazie a tre terzi posti ed un quarto posto in Gara 2 al Mugello, mentre Pérez e Surra lo braccano ad un solo punto di distanza: 60 punti per entrambi, con Pérez che è arrivato per ben 3 volte in seconda posizione, mentre si è ritirato a Misano in Gara 1.
Surra è salito due volte sul podio (terzo in Gara 2 al Mugello e secondo in Gara 1 a Misano), mentre nelle altre due occasioni ha comunque centrato la top 5 (quinto posto al Mugello in Gara 1 e quarto posto a Misano in Gara 2).

PreMoto3

Cristian Lolli comanda la classifica della preMoto3 con 69 punti, con un quarto ed un terzo posto nel primo round del Mugello, e due secondi posti a Misano.
Lolli ha 19 punti di vantaggio su Guido Pini, secondo in classifica con 50 punti, che ha concluso al secondo ed all’undicesimo posto al Mugello, mentre ha vinto Gara 2 a Misano.
Per il giovane pilota di Borgo San Lorenzo pesano parecchio sia l’errore di valutazione di Gara 2 al Mugello, quando all’inizio dell’ultimo giro ha esultato pensando di aver vinto la gara, ma soprattutto il problema tecnico avuto in Gara 1 a Misano, che l’ha costretto al ritiro.
Seguono Edoardo Liguori, Alberto Ferrandez e Riccardo Trolese, rispettivamente 45, 41 e 40 punti, che sembra debbano giocarsi il terzo posto nella classifica finale.

Superbike

Lorenzo Savadori comanda la classe regina del CIV con ben 90 punti, frutto di due vittorie (Gara 1 al Mugello e Gara 2 a Misano) e due secondi posti.
Il pilota Aprilia del team Nuova M2 Racing si è presentato ad inizio stagione come il vero rivale di Michele Pirro, che è a caccia dell’ottavo successo nel Campionato Italiano Velocità, il quinto nella classe Superbike.
Pirro e Savadori sono i dominatori della Superbike, nonostante la classifica dica altro. Sì, perché se è vero che Savadori è il primo in classifica, per vedere il nome di Pirro sul tabellone dei punteggi bisogna scendere fino al quarto posto. Michele ha vinto Gara 2 al Mugello e Gara 1 a Misano, ma si è dovuto ritirare nelle altre due gare, al Mugello per una caduta nel tentativo di prendere margine da Savadori, a Misano per un problema tecnico mentre era all’inseguimento sempre di Savadori.
Tra il pilota del team Nuova M2 Racing e il pilota del team Barni Racing si sono dunque infilati Samuele Cavalieri e Lorenzo Gabellini, rispettivamente a 62 e 54 punti.
Pirro accusa uno svantaggio di soli 4 punti da Gabellini, ma si trova con 50 punti a pari merito con Luca Vitali.
Mentre Savadori sembra ormai avviato verso il titolo di Campione Italiano Superbike, la lotta per il secondo posto è ancora abbastanza incerta.

Supersport 600

Tre vittorie ed un terzo posto per Luca Bernardi, che comanda la classifica della Supersport 600 con un vantaggio di 27 punti su Marco Bussolotti e di 29 punti su Stefano Valtulini.
Il pilota sammarinese è leader del campionato con 91 punti, mentre gli inseguitori Bussolotti e Valtulini inseguono con rispettivamente 64 e 62 punti.
Sembra ormai cosa fatta sia per la vittoria che per il secondo ed il terzo posto, ma Bussolotti e Valtulini devono stare attenti a Davide Stirpe e Massimo Roccoli, rispettivamente 57 e 53 punti.
Tra il secondo ed il quinto, infatti, ballano solamente 9 punti e la lotta alla seconda posizione è ancora apertissima.
Bussolotti è forte del doppio podio nel round di Misano (vittoria in Gara 1 e terzo posto in Gara 2), mentre Valtulini ha concluso entrambe le gare del secondo round in seconda posizione.
Stirpe e Roccoli hanno entrambi concluso al terzo posto nelle gare di Misano, Roccoli in Gara 1 e Stirpe in Gara 2. Entrambi cercheranno, quindi, di risalire la classifica e lottare per il secondo posto finale, se non addirittura per la vittoria.

Supersport 300

Nicola Settimo comanda la classifica con 76 punti. Il pilota di Camposampietro ha all’attivo due vittorie (Gara 2 al Mugello e Gara 1 a Misano) e due quarti posti (Gara 1 al Mugello e Gara 2 a Misano) ed è leader di campionato con un margine di 17 punti su Manuel Bastianelli, secondo a 59 punti.
Emanuele Vocino è saldamente in terza posizione a 41 punti, con un distacco di 35 punti dalla vetta e 18 dalla seconda posizione.
Mentre per le prime due posizioni sembra ormai cosa già fatta, la lotta per la terza è invece ancora molto aperta, con cinque piloti in 11 punti.
Emanuele Marino (36 punti) accusa uno svantaggio di 5 punti da Vocino, mentre Leonardo Carnevali (32 punti) ne accusa 9, staccato solamente di 4 punti da Marino.
Mattia Martella e Kim Aloisi seguono a 31 e 30 punti.

Immagini: civ.tv

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,704FollowersFollow
CIV | Classifiche di campionato dopo metà stagione 7
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE