Chris Horner: no al ritorno dei rifornimenti nei pitstop

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Chris Horner della Red Bull non è d’accordo con il reinserire i rifornimenti nei pitstop in F1.

Molto sinteticamente, ecco quello che ha dichiarato:

“Tendo a non essere d’accordo. Ci siamo liberati dei rifornimenti per una ragione: non rendevano le corse interessanti. Ci sono molte persone in questo Strategy Group che non sono nel campo da così tanto”.

“Se ti metti in testa di tornare ai tempi in cui nelle gare c’erano i rifornimenti, non erano così entusiasmanti: cronometravi il pitstop e sceglievi se fare uno stint lungo o uno corto, e quello dettava la tua strategia”.

Ha aggiunto: “Penso che sia una soluzione su cui ci sia ancora una discussione aperta”.

 

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci