Caterham CT05 al debutto a Jerez

Caterham CT05 al debutto a Jerez

Le anticipazioni durante i crash test avevano sollevato qualche dubbio, e la foto postata poco fa da Kamui Kobayashi su Twitter conferma il tutto. La Caterham CT05, al debutto a Jerez, è dotata di un doppio muso!

Uno alto, simile a quelli visti negli ultimi anni, e un prolungamento nella parte inferiore per rispondere alle regole FIA oltre che per sorreggere l’alettone anteriore.

Di certo la soluzione farà discutere, ma non c’è dubbio che con il regolamento 2014 i tecnici si siano sbizzarriti per mantenere un profilo alto del telaio ‘aggirando’, come al solito, il regolamento stesso.

Si tratta della quarta variante di musi visti fino ad ora, oltre a quelli di:

– Ferrari/Mercedes, bassi per tutto il profilo
– Mclaren,Red Bull, Toro Rosso, Force India, Mclaren, Williams dotati di una protuberanza (o becco, vedete voi) aggiuntivo per rimanere nei parametri
– Lotus con una specie di muso doppio per orizzontale, un po’ a ricordare la Williams 2004

La CT05 sarà portata in pista da Marcus Ericsson e Kamui Kobayashi

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,684FollowersFollow
Caterham CT05 al debutto a Jerez 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE