Buon 2015 da Passione a 300 all’ora!

Buon 2015 da Passione a 300 all’ora!

Anche questa volta siamo arrivati all’ultimo dell’anno. C’è chi lo passerà in famiglia, chi in viaggio, chi da solo, chi con gli amici. Ognuno vede il capodanno a modo suo. Per molti è un nuovo inizio, per molti cambia solo un numero.

Indipendentemente dal vostro pensiero, da come vivrete la mezzanotte che dà il via all’anno nuovo, è doveroso un augurio a tutti coloro che ci leggono e, da parte mia, a tutti quelli che collaborano per portare avanti questo progetto, senza i quali non potrei continuare.

Il 2014 è stato un anno che definirei quanto meno strano. Sulla bilancia, a fare da contrappeso ad una stagione sportiva dominata dalle Mercedes e dalla sua lotta interna, sono state le due disgrazie capitate all’inizio e alla fine dell’anno, quelle di Schumi e di Bianchi, che personalmente mi hanno tolto la voglia di ridere e scherzare, anche per come sono state trattate. La decisione di sospendere le Pillole è dettata proprio da questo. C’è chi l’ha interpretata come un’esagerazione, ma ognuno ha una propria sensibilità e nel limite del possibile va rispettata.

Per il 2015 abbiamo qualche progetto in cantiere. Come avrete visto, abbiamo aperto un canale Youtube, e nonostante la mia totale avversione nei confronti delle mie note vocali… siamo partiti con due video. Questo ci darà modo di valutare i riscontri e i lavori futuri.

Che l’anno nuovo porti ad ognuno quello che merita. Spero, per voi, che siano cose belle.

Noi saremo qui come sempre, a fare il nostro piccolo per raccontarvi, a modo nostro, le gesta di chi disegna emozioni con un volante e dei pedali.

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,514FansLike
865FollowersFollow
1,633FollowersFollow
Buon 2015 da Passione a 300 all'ora! 2
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE